Letteratura Poeti Famosi



AMORE E ASPIRAZIONE …

Si , certo che ho la spiegazione a questo amore ,
sai non è che una donna ,
una donna non abbia una benchè minima aspirazione lavorativa ,
o una aspirazione sentimentale —le avevo anche ‘io —-
sai , prima di conoscere te , prima che arrivavi tu ,
io ero piena di aspirazioni ,
con certi momenti bassi e alti ,
per tutta la vita aspetti con ansia
di avere qualcosa che sia tua ,
a volte con stati d’ animo
e mille segreti di entusiasmi
perchè sapevo che un giorno
qualcosa doveva arrivare
e quel giorno sei arrivato tu .
La grandezza della vita che ti fa sognare
è l ‘ importanza di quel momento che prima o dopo
arriva e in quel frangente momento non
ti chiedi se è quello che avevi sempre sognato ,
è comunque inteso e fottutamente imprevedibile e stupendo
Poi sei arrivato tu con quel sorriso enigmistico pieno di mistero
ma con l’ho sguardo da bambino impaurito
con modi gentili mi hai fatto innamorare ,
innamorarmi di te è stato un attimo ,
senza un perchè , senza un valido motivo
sapevo già che eri tu il mio mondo .
Essere donna è problematico
perchè a volte mandi al diavolo
quell’essere che è in te che ribolle di rabbia
in certi momenti cruciali della vita ,
lo so …, lo sai … e tu mi accetti per quello che sono ,
poi si sa tutto passa e la quieta del saper vivere e amare
non si disperde nell’ aria di una notte ,
quello che volevo eri tu ..,. ,
Si certo , ho l’amore , una famiglia e dei figli ,
e tu …. e l’ ansia di un tempo è sparita ,
le ambizioni sono servate nel mio cuore
ma quello che conta di più ora ,
quello che desideravo … io c ‘è l’ho …..

carmine16…08/11/2018



“” MA ,TU “” …

Prima facevo di tutto pe rnon cambiare le cose ,
oggi faccio di tutto perché le cose cambiano
e adesso mi consumo di nostalgia
e mi cade dal cuore una lacrima .
Si stava meglio quando mi consumavo ad amarti
fino a farmi mancare il fiato ,
ma il silenzio che è sceso tra di noi non è oro ,
e a furia di non sorridere più e di quell’espressione
arcigna che si assume “” quando non si ama più “”
che ci si incartapecorisce e diventa insopertabile .
La Primavera arriva ogni volta che ricominciavo ad amarti “” credendoci “”
anche a dicembre quando la neve cadeva a
grappoli sulla mano vuota del tuo amore e mi dicevo
“”. fammi felice, ,che a cercarti ci penso io “”…
Mi manchi sempre così tanto
perché mi mancavi da una vita ,
e da una vita sei mancato ,
chi non ama davvero in qualche modo lo dice.
ché l’amore non sa stare muto ,
“” ma , tu “”
eri bello come la consapevolezza che nulla
avrebbe cambiato questo amore
e ora non è più nello stesso modo di ieri ,
dicevi di saper leggere tra gli occhi miei ,
peccato che le mie lacrime confondono
un sorriso di malinconia in un sorriso di felicità …peccato …
ti porto una rosa bianca ché anche se non ho fatto nulla ,
qualcosa ho sempre da perdonarmi “” ci sarà sempre “” ,
ho regalato a te parole che meritavo io ,
e in cambio da te ho ricevuto solo il silenzio
che meritavi tu con la risacca del cuore,
con il sangue che torna al suo battito quotidiano
e lascia affiorare le ossa dell’anima .
Quando mi chiedono “” sei felice ? “”
Non riesco ad evitare quell’attimo di silenzio in cui sorrido ,
e non so che la vera punizione che merito
è mentire a me stessa.è niente ,
ma sto talmente incazzata che neanche
l ‘ ironia mi salva più ! …
Avrei bisogno di una bella frase da dedicare al mio cuore ,
quanto vorrei punirmi , che talvolta ho mentito
ferito , tradito questo mio cuore .
Ma quanto male fa il velo che cade dagli occhi innamorati
è tutta una questione di scelte.
l’ importante è che siano le mie “” non le tue “”
a volte ci siamo così abituati a momenti difficili ,
che quando arrivavano quelli battiti il cuore era vuoto
è inutile parlare dei tuoi sogni … “” che sogni non ne hai “” ,
parole facile ce li siamo complicate per abitudine
e senza un valido motivo hai distrutto il mio cuore .
Mi riconosci ho le scarpe piene di passi ,
e con la faccia piena di lacrime
ho trovato il mio posto nel mondo
perché oggi il mio mondo è tutto qui …. ,
prima facevo di tutto per non cambiare le cose ,
oggi faccio di tutto perché le cose cambiano ….
ma senza ….TE …..

carmine16……06/11/2018



Quanti addii.

Quanti addii.

Pioggia e vento, sole e buio,
caldo e freddo,che sfinimento
questo nostro amore cosparso
di tanti perché e tanta sobrietà.

Eppure io ti amo come il folle
ama le sue catene
e beffardo ne decanta le delizie.

Vita, vita mia non tormentare
ciò che più amo,
e ricorda che il mio sorriso
non è di scherno,
ma il sentire il mio cuore
palpitare per un’anima perversa.

Ora ti odio donna poiché
il mio desiderio per te
è divenuto immenso,
ma cosparso
di un doloroso nulla.

Raffaele Feola Balsamo.



( E FUORI PIOVE ) “” DANNATO AMORE “”

Piove e la notte stende un universo
di malinconia e amori incompresi di solitudine ,
l’universo è stracolmo di infiniti amori ,
ognuno di noi ha avuto o ha a che fare con degli Infiniti amori
gli amori Infiniti non riempiono la solitudine più profonda
dell’inesprimibile silenzio che precede il giorno o la notte
e tu devi solo smetterla di giocare a nascondino
con il mio cuore
eppure dal tuo gioco mi basterebbe poco ,
una stanza piena di ricordi da dimenticare ….
e poi non mi fido di chi non si è mai immerso nelle pagine
di un libro
dimenticando il mondo fuori
con la consapevolezza che il paradiso non è distantissimo
“” e te “”
il libro s’intitolava
“” Volevo dire a te scusa , ma ti uccido amore “”
e fuori piove talmente forte che non ti sento ….
c’è un impegno costante e titanico
in ogni singola parola usata ,
in ogni pagina bianca che parla di noi ;
e soprattutto per questo nostro amore .
Fuori diluvia , ma non importa ,
con la felicità che ho dentro
ben venga il diluvio universale ,
le pause di riflessione servono solo se ce
diamoci quel bacio ,
che ci rimanga sospeso nell’ aria
e che ci resti addosso il sapore di questo amore ,
l’ universo si espande sempre di più
ed è bello pensarti e mettere un abbraccio
in uno stretto abbraccio senza respiro …..
Piove fuori , e come piove …
e ascolto in silenzio il fruscio della pioggia
ed è così strano fare all’ amore
e intanto il mondo è fuori”” e io “”
non ricordavo più malinconie che si riconoscono
se ogni volta mi togli il fiato e le parole
che sanno di sorrisi e lacrime
e non esiste una definizione di questo nostro amore “” che vada bene “”
e non c’è fine al peggio in questo “dannato amore”
e fuori continua a piovere …..
ma non importa quando il sole c’è l’ hai dentro
e tu sei accanto a me …

carmine16….27/10/2018



DOVREI ESSERE CON TE …

Dovrei essere con te a percepire
le tue vene con le mani
e con il respiro tra le mie labbra ,
i pensieri si accavallano e non lasciano tregua.
E io ritorno ad un tempo non lontano
in cui sembrava di essere tornato ragazzino
con la gioia di vivere che si può provare solo da giovani
quando si è spensierato e felice ,
praticamente un sogno ,
poi ti svegli e niente è più come prima .
Dovrei essere con te a percepire
le tue vene con le mani
e con il respiro tra le mie labbra ,
volersi senza limiti perché l’amore vero non li ha ,
i silenzi non si riparano più , si mischiano
fra loro diventando un’unica cosa sgangherata ,
“” ma , quella non sei tu “” ,
sei di chi ti ama e sorride senza motivo vero ,
ma sei di più di davvero
di chi ti ama e ti pensa in ogni istante del giorno
e ti sorride nei sogni senza fare rumore ,
Dovrei essere con te a percepire
le tue vene con le mani
e con il respiro tra le mie labbra ,
quanto sono inutili le” “ spiegazioni ””
su come essere belli e seduttivi !
Sono inevitabilmente irresistibile ,
è qualcosa che non si può spiegare ,
come ti faccio arrossire io , nessuno è capace di farlo ,
è vero che è difficile ammettere che “” è vero “” ,
di aver torto o ragione non potremmo mai
perdonarci di non averci provato ?.
Che Dio ci aiuti, che almeno ci lascia godere ,
di fronte alla passione d’amore sono rimasto un bambino che amava la giostra e le sue luci ,
se non mi dai le vertigini non mi incanti
con il tuo amore di baci e sorrisi sono profondi i veri sogni
che iniziano all’alba quando ti svegli ,
ti alzi e vedi nel nuovo giorno un’occasione
per ricominciare a vivere ,
ho voglia di un’alba in riva al mare
e dei tuoi occhi che mi parlano senza parole .
Dovrei essere con te a percepire
le tue vene con le mani
e con il respiro tra le mie labbra ,
dovrei , si dovrei essere con te …

carmine16….29/10/2018



VA BENE ,VA BENE …

Voglio dirti che forse non siamo stati un bel sogno ,
troppo veloce il sogno svaniva e noi l’ abbiamo perso ,
e poi noi ci siamo trovati senza sogni
“” dove siamo stati non lo so “”
ma di sicuro siamo stati qualcosa comunque . .
chi ha ingannato il silenzio con finte parole,
quello sei stato tu …e io “” STRONZA””
va bene ,va bene , ero felice ,
con tutte le bugie che mi venivi a raccontarmi,
va bene , va bene “” invece no “” …
andare avanti così no , “” non si poteva più amare “”.
a volte desideravo trovarti sui scalini di casa ,
lì ,con il tuo sorriso più bello
e gli occhi che parlavano di noi ,
e invece no ?
per chissà quanto tempo ho sperato ancora
“” e ancora , non lo so “”.
E ci portiamo dentro chi
non siamo riusciti a tenerci accanto ,
ti racconto una storia piena di sguardi
complici e sorrisi sinceri
e di una tua promessa mai mantenuta
“” non me ne andrò via , ora ,
e neanche domani “” …
Ti avrei coniugato in tutti tempi della mia vita ,
solo se tu non avresti voluto dimenticare
la tua ignobile promessa ,
tu con le tue paure ,
io con le mie che erano tutte vere
e avevo ragione di dubitare di te su tutto
e di tutto ,
e tu che mi ripetevi
“” dai ,credimi sei la mia donna “”
e io”” stronza ””
ti correvo dietro …
ora sento la vita ,
ma non riesco a vederla ,
sento la vita ovunque ,
tranne in me ,
possiamo sempre scegliere ,
anche quando sembrerà
che a scegliere sia stato qualcun altro ,
ma questa volta è finita ,
ora è troppo tardi per recuperare ,
ci siamo persi ,
hai fatto di tutto per perdermi sempre di più ,
e di più senza parole
ti dico “” SPARISCI DAI MIEI OCCHI “”

carmine16….05/11/2018