Letteratura Poeti Famosi



DOVREI ESSERE CON TE …

Dovrei essere con te a percepire
le tue vene con le mani
e con il respiro tra le mie labbra ,
i pensieri si accavallano e non lasciano tregua.
E io ritorno ad un tempo non lontano
in cui sembrava di essere tornato ragazzino
con la gioia di vivere che si può provare solo da giovani
quando si è spensierato e felice ,
praticamente un sogno ,
poi ti svegli e niente è più come prima .
Dovrei essere con te a percepire
le tue vene con le mani
e con il respiro tra le mie labbra ,
volersi senza limiti perché l’amore vero non li ha ,
i silenzi non si riparano più , si mischiano
fra loro diventando un’unica cosa sgangherata ,
“” ma , quella non sei tu “” ,
sei di chi ti ama e sorride senza motivo vero ,
ma sei di più di davvero
di chi ti ama e ti pensa in ogni istante del giorno
e ti sorride nei sogni senza fare rumore ,
Dovrei essere con te a percepire
le tue vene con le mani
e con il respiro tra le mie labbra ,
quanto sono inutili le” “ spiegazioni ””
su come essere belli e seduttivi !
Sono inevitabilmente irresistibile ,
è qualcosa che non si può spiegare ,
come ti faccio arrossire io , nessuno è capace di farlo ,
è vero che è difficile ammettere che “” è vero “” ,
di aver torto o ragione non potremmo mai
perdonarci di non averci provato ?.
Che Dio ci aiuti, che almeno ci lascia godere ,
di fronte alla passione d’amore sono rimasto un bambino che amava la giostra e le sue luci ,
se non mi dai le vertigini non mi incanti
con il tuo amore di baci e sorrisi sono profondi i veri sogni
che iniziano all’alba quando ti svegli ,
ti alzi e vedi nel nuovo giorno un’occasione
per ricominciare a vivere ,
ho voglia di un’alba in riva al mare
e dei tuoi occhi che mi parlano senza parole .
Dovrei essere con te a percepire
le tue vene con le mani
e con il respiro tra le mie labbra ,
dovrei , si dovrei essere con te …

carmine16….29/10/2018



VA BENE ,VA BENE …

Voglio dirti che forse non siamo stati un bel sogno ,
troppo veloce il sogno svaniva e noi l’ abbiamo perso ,
e poi noi ci siamo trovati senza sogni
“” dove siamo stati non lo so “”
ma di sicuro siamo stati qualcosa comunque . .
chi ha ingannato il silenzio con finte parole,
quello sei stato tu …e io “” STRONZA””
va bene ,va bene , ero felice ,
con tutte le bugie che mi venivi a raccontarmi,
va bene , va bene “” invece no “” …
andare avanti così no , “” non si poteva più amare “”.
a volte desideravo trovarti sui scalini di casa ,
lì ,con il tuo sorriso più bello
e gli occhi che parlavano di noi ,
e invece no ?
per chissà quanto tempo ho sperato ancora
“” e ancora , non lo so “”.
E ci portiamo dentro chi
non siamo riusciti a tenerci accanto ,
ti racconto una storia piena di sguardi
complici e sorrisi sinceri
e di una tua promessa mai mantenuta
“” non me ne andrò via , ora ,
e neanche domani “” …
Ti avrei coniugato in tutti tempi della mia vita ,
solo se tu non avresti voluto dimenticare
la tua ignobile promessa ,
tu con le tue paure ,
io con le mie che erano tutte vere
e avevo ragione di dubitare di te su tutto
e di tutto ,
e tu che mi ripetevi
“” dai ,credimi sei la mia donna “”
e io”” stronza ””
ti correvo dietro …
ora sento la vita ,
ma non riesco a vederla ,
sento la vita ovunque ,
tranne in me ,
possiamo sempre scegliere ,
anche quando sembrerà
che a scegliere sia stato qualcun altro ,
ma questa volta è finita ,
ora è troppo tardi per recuperare ,
ci siamo persi ,
hai fatto di tutto per perdermi sempre di più ,
e di più senza parole
ti dico “” SPARISCI DAI MIEI OCCHI “”

carmine16….05/11/2018



E’ VOGLIA DI ABBRACCIARTI …

la felicità va presa a piccoli sorsi ,
ché se la prendi tutta insieme poi ti stufa ,
non bisogna mai smettere di meravigliarsi
in bene e in male , “” mi può piacere “” ,
chissà perché oggi anche dopo poche settimane
ci si ricorda ancora le parole “” quelle parole “”
che l’ hanno fatto male al cuore
“” magari potessi tornare indietro “”
i tuoi ricordi belli del passato sono indelebili
dolci ricordi che non torneranno mai più
e oggi la mia non è proprio voglia di vederti .
è voglia di abbracciarti .
Ia voglia d’inverno , di mani gelate che stringono tazze bollenti,
respiri , vapori , abbracci e sorrisi , di noi e di quella nostra casa ,
“” io e te “” .
essere fedele non è una scelta ,
e nemmeno una fatica ragionata.
ma a volte accade inevitabilmente
quello che successe tra noi ,
colpa mia ,colpa tua ..”” non importa “” ,
ricordi che vanno e vengono
e oggi la mia non è proprio voglia di vederti ,
è voglia di abbracciarti .
T i dissi ,vai , vai pure sul tetto del mondo ,
ma prometti che al ritorno su quel tetto
mi fai affacciarci mentre sto guardando te ,
una mezza frase , detta per modo di dire . “” e tu “”
come una farfalla sei volata via …
eri la mia più bella trasgressione
e oggi la mia non è proprio voglia di vederti ,
è voglia di abbracciarti .
Ora ho solo una vaga sensazione
con la voglia potente di te che ho sul mio petto
e conto solamente i giorni di quando tornano i miei deliri ,
ho la nausea al solo pensiero di quell’ attimo
in cui penso di non essere più parte di te
e oggi la mia non è proprio voglia di vederti ,
è voglia di abbracciarti .
Esistono migliaia di parole per esprimere l’amore ,
io ne conosco sola una “” ti amo “”
una frase che vale molto di più
ed erano solo due parole che tu “” mi ha lasciato “” ,
e mi fa impazzire ripensandoci e poi ripesandoci ,
con quel tuo fare e dire ,
un po’ sbarazzina e un po spensierata ,
eri unica in tutto , eri una meraviglia che giorno dopo giorno
mi soprendevi con il tuo immenso amore —
e se mi accontentavo di “” due cuori e una capanna “? “” Non so ? “” …
e oggi la mia non è proprio voglia di vederti ,
è voglia di abbracciarti .
Sai perché nulla si addiceva al nostro amore
“” e tu “”eri sempre la solita antica retaggio del mio cuore
sognatrice di quel tempo che ho vissuto
mettendo tra parentesi il mondo intero.del mio cuore
mi ero reso conto che la mia anima
si configurava con la tua e non trovavo più me ,
ora ho solo un rimpianto non poterti dire torna
e oggi la mia non è proprio voglia di vederti ,
è voglia di abbracciarti … è tutto ciò che voglio …..

carmine16…..03/11/2018



SOLO TU RIESCI A FARMI EMOZIONARE ANCORA ….

Non ci sono strategie: è solo amandoci e fidandoci
che si impara l’arte fragilissima di restare vivi ,
solo tu riesci a farmi emozionare ancora ,
riesci a liberarmi dall’ ipocrisia dell’ anima
ed è bello non cadere in tentazione ma
scivolarci piano senza fretta di concludere .
Non esistono movimenti che ci completano ,
ma solo quelle che si incastrano sui nostri corpi
senza dover rendere conto a chi fa lo stesso ,
io e te , siamo fatti di vanità ed essere complici
è sempre più facile per quello che di bello abbiamo
“” dentro e fuori “” , in modo unico ed esclusivo
abbiamo bisogno di essere riconosciuti
e a volte che non avremo voluto avere ragione
o comunque non dovremmo mai perdere di vista
il fatto che qui non ci siamo scelti “” ci siam trovati “” .
mi fai compagnia ? . “” Tre parole che hanno scelto te “” .
Solo tu riesci a farmi emozionare ancora ,
e le lacrime hanno un retrogusto dolce
che pensiamo di avere in un pezzo di cielo infinito ,
anch’io ho le vertigini e non smetterò mai di non amarti
il modo giusto per star qui è sentirsi sempre estranei
per biasimare e comprendere -quando sto con te –
c’è un impegno costante e titanico in ogni situazione ,
in ogni singola parola usata ; e soprattutto
“” di questo amore “” ,
mi basterebbe essere declassato a tempesta tropicale
per poterti dare nuove possibilità di orizzonti
perché siamo persone che sanno ridere e giocare ,
amare con il cuore e solo tu riesci ancora a darmi sensazioni nuove …

carmine16….17/10/201



RIFLESSIONE D’ AMORE .

Me ne sto buona buona con le mani sugli occhi
chissà se si può essere felice senza avere paura ,
credo sia ora di rimettere a posto il cuore …
“” ho tutto, meno quello che voglio. “” ….
Non si può sempre risolvere situazioni inutili ,
a volte basta spostarsi di poco
e guardare da un’altra angolazione per accorgersi
che non rinuncio mai , ma che costantemente sceglio
il male meno peggio per “” me e per te “” ,
ed è diverso ,ed è inutile ,
è inutile cercare di analizzare razionalmente
la fine di questo amore ,
il cuore che avevo donato mi torna semplicemente indietro ,
senza avvisare , né spiegare. e nemmeno nelle stesse condizioni .
Quello che non riesco a dire , per pigrizia ,
per orgoglio , per paura o per viltà o per rabbia “”non lo so “” ,
forse …un giorno mi verrài a cercare ,
lentamente la notte si posa sulle cime
poi cala piano sulle parole del giorno
e accede al sogno prima dell’alba
e la felicità svanisce in una calda lacrima .
“”La felicità “” la felicità è un vizio bellissimo poi un bel giorno tac ,
come un’esplosione di fuochi d’artificio tutto svanisce ,
in un attimo ricordi cose che nemmeno sapevi di aver notato ,
ci vuol più coraggio a mostrarsi fragili che forti ,
amavo la tua voce ,ora non c’è senso
che diventi corpo più di una parola che diventa gesto ,
ed era quando ero felice che vedevo chi veramente mi voleva bene
nella differenza di quello che credevo in te ,
credevo di essere io la più forte “” era solo supponenza! “”….
Le parole di troppo tolgono sempre qualcosa ,
ma che ne sapevo dell’amore “” quello vero “” ,
io pensavo che l’amore eri tu ,
ora so che il tuo amore fa male ,
se guardo i tuoi occhi nom so cosa dirti ,
anzi , chi me l’avrebbe mai detto
che mi mancherai tanto ,
chi avrebbe scommesso in ciò che eri ,
chi avrebbe scommesso su cose che sembravano deliri di desideri?
Nessuno , nessuno mi aveva avvisata di tutto questo
eppure sono tutte accadute ,
e ancora chissà per quanto tempo resteranno nel mio cuore ,
nonostante tutto, sono innamorata senza senso ,
e questo distacco è solo attenzione
di un silenzio che mi porta a pensare sino a che non arriva la notte
e quei momenti in cui vorrei sentirti mentre mi abbracci
vai ora … mi piace vederti sorridere.per l’ ultima volta …

carmine16…20/10/2018



“” SCUSA HAI SORRISO OGGI ? “” .

Sei sempre il solito antico retaggio del mio cuore sognatore
so che si può amare sempre più di quanto
già io faccia , ma una volta mi è esploso il cuore
e quindi me ne resto un passo indietro
perchè mi fa impazzire la tristezza del tuo cuore
puoi nascondere tutto , ma non le emozioni.che provi
puoi solo fingere ? Credo di no ?
Puoi fingere un sentimento ,
simulare uno stato d’animo ma l’emozione immediata no ?
Potresti però……piangere dentro , e fuori essere sorridente ,
ma questa forse è un’altra storia….
Ti porto con me ed in altri modi di amare , non c’è niente di male a farlo
“” io , per esempio “”
odio qualsiasi falsità e di certo non mi nascondo
dietro a un dito “” puntato chi sa dove “” .
certe scelte devono costare care,
dove devono fare male al cuore
è che quando poi ritrovi le parole d’amore
che avevi perso non ti ricordi più come si usano
e in che ordine si mettono tipo
che non sai più se ti amo si dice prima o dopo .
Ho voglia di fare l’amore con te ma
“” vabbè ,dai , è uguale a ti voglio “” .
Mi sono reso conto che la mia sfida
alle tenebre della mia mente
è solo per trovare la pace del cuore …. ,
senza trovar altro che guerra e fiamme … ,
e a volte sono solo cenere che il vento
disperde nei tuoi occhi
e poi manca quella carezza ,
resa dal brivido di quell’unica voce che grida il cuore
a disarmare ogni tua certezza “”scusa hai sorriso oggi ? “”
Io ,non voglio essere il bisogno di te ,
voglio essere il completamento di te
e sai una cosa , non c’è niente di più vile che ferire
chi si affida a una lacrima intrisa di sentimenti
di notte ne vale la pena , ma di giorno no .
Qui invece tu parli inequivocabilmente di me,
inequivocabilmente senza menzione.
“” e sì “” io ero solo interessato a sentire il tuo parere.
se ti ho suggerito di farlo con menzione
è solo perché tu (non io) l’ hai voluto ,
hai preteso il mio cuore senza condizioni
“”e ti sta bene “”
e se l’inferno esiste è per quelli come noi
comunque non crucciarti:
t’assicuro che con tutto il tempo del mondo che ci rimane
io e te non avremmo niente in sintonia
se davvero io non ti amassi ,
non per vantarmi , ma io ci avevo preso gusto
perchè in fondo , se guardi bene nel mio cuore
trovi scritto solo due parole

“” TI AMO “”

carmine16….22/10/2018