Letteratura Poeti Famosi



IL VUOTO .

Il vuoto si riempie
di piccoli tasselli ,
cose che la vita dona ,
un sussurro prende
un piccolo spazio
e un respiro un angolo
dove il calore da sollievo ,
una parola d’ amore
tinge di rosso
un piccolo triangolo
del vuoto in attesa
di eventi strani .
Il vuoto si riempie
di suoni e voci ,
si riempie di sorrisi
dove gli abbracci
trovano un ciao
con uno sguardo d’ amore .
Il vuoto si riempie
di coccole tenere ,
di baci e carezze ,
il vuoto del vuoto
trova in se mille frasi
che a volte sono vuote
ma che a volte dicono tutto ,
il vuoto dell’ anima
è uno spazio intramontabile
dove ognuno nasconde
e cela i segreti del cuore ,
il vuoto è come uno scrigno
all’ esterno è freddo
ma all’ interno è caldo,
accogliente e misteriosamente fantastico ,
il vuoto è in ognuno
dove la vita trascorre
senza fare rumore ,
dove i sentimenti si mischiano
e lasciano tracce invisibili
ad occhi nudi ma che l’ anima vede
la speranza e in esso ritrova
la pace per un domani migliore …

carmine16…01/09/2017



SCEMO INNAMORATO .

Mi hai girato e rigirato
come volevi tu ,
mi hai spogliato
leggendo dentro la mia anima ,
di tutto e di più hai voluto
e io di tutto e di più ti ho concesso ,
e io scemo innamorato
per farti felice facevo di tutto
a volte come una trottola impazzita
giravo a vuoto solo per compiacerti ,
hai rubato dal mio viso
il sole che splendeva d’ amore
e ora hai lasciato sul mio viso
solo nuvole di pioggia
che irrompe dai miei occhi ,
brava …sei stata più brava di me ,
hai svuotato la mia anima ,
i pensieri distrutti e il cuore
fatto in mille pezzi ,
come un giocatolo mi hai usato
e come un giocatolo vecchio
mi hai gettato dal tuo cuore ,
hai usato il mio corpo
come un fresco cuscino
e quando non ti davo più freschezza
mi hai messo in disparte ,
gli amici mi avevano detto
che tu eri solo un corpo
per una sola notte ed io cretino
non ci ho voluto credere ,
come sempre e ancora come sempre
sono io a cercarti ma tu come sempre
mi usi solo per i tuoi interessi …brava ,
sei brava in tutto quello che fai
e io scemo ci ricasco ancora
senza aver nessuna dignità ,
sono scemo innamorato
perdutamente innamorato scemo
anche ora che mi hai lasciato svuotato
da tutti i miei sogni che erano parte di te ,
sono uno scemo , ma uno scemo innamorato
che sbatte la testa in mugoli di pensieri
dove la meta irraggiungibile sei tu ,
tu che hai distrutto tutto di me
e io scemo innamorato
non mi rendo ancora conto
del male che mi hai fatto
e che ancora mi fai ,
brava hai colpito nel segno ,
nel segno di uno scemo innamorato ….

carmine16…03/09/2017



TI AMO … AMOR MIO .

Si perdono le ombre
i sospiri si liberano
e l’ oscurità di un petalo
di labbra rosse
afferrano con violenza
l’ultimo bacio della notte ,
la luna è chiara
solitaria nei sogni
insegue con rabbia
l’ amore che svanisce
da un semplice ciao ,
le note del cuore
si ripercuotono leggeri
sul petto fremente
di stretti abbracci
che sfiorano la pella
al tocco di una carezza ,
si perdono nella notte
ansie e desideri
e i corpi nudi
si distendono al chiarore
di una nuova alba
dove rinasce l’ amore
che chiusa in occhi verdi
detta una semplice frase …
“” TI AMO …AMOR MIO “” .

carmine16…05/09/2017



E LA MUSICA VA .

E la musica va
corre e vola oltre il cielo
e tu leggera fra le mie braccia
fermiamo il tempo
che scivola sui nostri visi ,
tutto sa di noi e l’ aria
si impregna del nostro profumo
che si confonde su fiori di pesco ,
e la musica va
oltre i confini si rifugia
e tu fresca come una farfalla
svolazzi fremente
con coccole e baci d’ amore ,
tutto sa di noi e l’ aria
si rinnova di nuova linfa
che evapora su frutti di pesco ,
e la musica va
oltre le note del cuore
e tu flessibile ad ogni mio sguardo
rifletti con grazia
l’ amore che vibra sui nostri corpi ,
tutto sa di noi e l’ aria
diventa sottile nei respiri
appesi su rami rigonfi di pesco ,
e la musica va
e noi uniti consumiamo
su un letto di foglie di pesco maturo
il nostro amore ….

carmine16…07/09/2017



VIOLENZA DELL’ ANIMA .

Un letto disfatto ,
lenzuola strappate
a terra un slip nero
e lo specchio rotto….
singhiozzi rozzi
e mani tese
nello spasimo di pianto ,
cozzi di bottiglie e calici
disseminati sul pavimento
con cuscini sporchi di vino
fanno contorno a un reggiseno
avvolto in una scarpa rossa …
rannicchiata sul divano
come un pezzo di carne
senza cuore e dignità
nuda come la rabbia
che attanaglia il petto
e sale fino alla mente
penetrando nel cervello
ormai vuoto di emozioni ,
un mezzo vestito rosso
strappato con forza
da mani senza carezze
danno lo sconforto alla pelle ,
un violento spasimo
percuote tutto il nudo corpo
che si ritrova in ginocchio
con le mani aperte senza aria
e con gli occhi bagnati
e sporchi di rimmel nero
imprechi con dolore
alla violenza dell’ anima ,
un segno tangibile e cruente
segneranno per tutta la vita
l’ orrendo crimine dello stupro subito …

carmine16….11/09/2017



TI VOGLIO .

Sei come sei
fragile fra carezze e baci ,
bollente e dolce in sospiri
che accaldano la mia pelle ,
sei come sei
e sei nella mia anima .
Sei come sei
limpide gocce di passionalità ,
incantevoli sono gli abbracci
che stringono il mio cuore ,
sei come sei
e sei nella mia mente .
Sei come sei
radiosa e sublime ,
ogni tuo sguardo dipinge
rose sulla mia pelle ,
sei come sei
e sei nei miei occhi .
Sei come sei
un piacere immenso ,
quando mi stravolgi
in lascivi e laguidi movimenti
nel denudarti tra spasimi d’ amore ,
si ,sei come sei ….
ti voglio .

carmine16….13/12/2017