Pagina 1 di 1112345678910Ultima »

Letteratura Poeti Famosi



Delusione

Ho provato un sentimento che non so capire ne accettare Una fitta di dolore dritta nel cuore ha bruciato da morire Gli occhi si sono velati e lacrime amare hanno rigato il mio viso Delusione, un sentimento che mai scorderò Credevo di essere immune dopo tante sofferenze e invece..ho pianto ancora Ero certa che tu […]



IO E TE OLTRE LE PORTE DEL TEMPO…

…Siamo nel nostro altrove tra verdi praterie nell’immensa aurora tra vergini e seducenti orizzonti…   …Ci ritroviamo fedeli e semplici amanti nella gioia d’un bacio sigillo del nostro eterno amore…   Qui ancora e sempre Io e Te gemme del rinato grano tra note di appassionanti suoni.   31.08.2011 CIRO SORRENTINO



Son di fronte all’essere più immondo. 5° sogno. Mamoiada, 05 febbraio 2006

“Vivendo più non penso al mio domani nell’attimi che sfilan come mai sfuggendomi veloci dalle mani”. Due ragazzini si trovano nei guai sembrano perseguiti dalla morte e nessuno come loro corre assai;prevedo l’immediata mala sorte d’umana belva sembrano inseguiti: con l’evidenti ragioni distorte. Non vanno i bimbi mai così puniti, ma quel persegue solo l’interventoprendendoli […]



Santa Maria Faustina Kowalska. 04 gennaio 2006

“Mal discerno tra freddo e calore senza più riprender la canzoneper l’alternarsi di luce e terrore. Ciò che leggi é d’altra dimensione mi penserai confuso o intestarditoma non c’é male e neppure illusione;tutto ciò che mi leggi va seguitoassorto, assorbi bene il documento anche pensando che son rimbambito”. Veloce mi muovo come il ventoquando a lavorar volo pregandonull’altro […]



INNAMORARMI E DISINNAMORARMI DI TE .

Continuo a innamorarmi e disinnamorarmi di te ,certe volte ti amo e mi perdo nei tuoi occhi ,certe volte mi rendi felice e certe volte mi rendi triste ,a volte mi sento usato dai tuoi umori neri ,a volte mi fai morire dalla sete del tuo amore .mi sento confuso e distrutto dai tuoi baci […]



QUANDO …

Quando il sesso era passione e la passione era sesso ,quando i sorrisi erano carezze e le carezze erano sospiri ,quando i nostri nudi corpierano pieni di vita e la vitaerano i nostri amplessi d’ amore ,quando …Ora , siamo due corpi che a malapena si sfiorano senza più calore ,ora , che la nostra […]