Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Ombre antiche.

Ombre antiche.

Son malcerto cuore mio,
dimmi è davvero forte
il mio ultimo fortilizio
nel tutelare l’addio
alla mia eternità?

Farfalle e piccoli venti
odori antichi e mani giunte
e tante preghiere
ora sfiorite e senza parole,
dai strappo tutto e ricomincio da capo
cosa vuoi che sia un bacio,
altri non è che un dono.

Il mio respiro si confonde al tuo,
dai ridi e donami l’anima
strappa la vita e reggi l’Universo.

Ora posso andare amor mio e son felice,
il mio è un sogno senza tempo, non finirà mai
tu e nessun altro, che strano,
i miei occhi piangono.

Raffaele Feola Balsamo.

This entry was posted on domenica, aprile 5th, 2020 at 17:22 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: