Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



La nonnina.

La nonnina.

Che tenacia straordinaria
la dolce nonnina.
Ricordo ogni mattina
ai primi palpiti di luce era
già alla fontana del paese
con i suoi variegati
abiti da lavare,
e con insperata forza
li riportava a casa
fiera di aver assolto ad un
compito cosi impellente.

Dolce era quel profumo
di pulito che ella
seminava per strada,
che dolce donna,
e tutti col cappello
nelle mani
la ossequiavano,
e le donne se
pronunciavano il suo nome
era solo per mostrarla
come buon esempio.

Che dolce donna
col sorriso perenne
dato a lei in dono
dal buon Dio…..ora
è in Paradiso ma quanta
malinconia, quanta tristezza.

Raffaele Feola Balsamo.

This entry was posted on sabato, ottobre 21st, 2017 at 19:57 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment