Pagina 1 di 812345678

Letteratura Poeti Famosi



Su una stinta panchina

Su una stinta panchina ove in attesa di qualcuno soli tante volte sostiamo lo sognammo a lungo e dolcemente una compagna loquace che venisse a sedersi vicino e ci prendesse la mano nel saluto. Oh incredula attonita Simonetta amara e dura è la solitudine! Sai, la beffarda appostata veglia non si lascia sviare e intrigante […]



Perduta e rinvenita amicaPerduta e rinvenita amica

Perduta e rinvenita amica a cui dea fortuna bendata ancora non arride, ascolta come una volta la mia voce. Accolti quanti ricordi di giorni condivisi s’affoltano quanto si addipanano e tessono trame immaginarie di avvenire nella comune disfatta di ieri! Più non si aduggi per te l’oggi un dolce affanno ti ritrovi un’affezione ancor vivida […]



Tardiva ospite del mio cuore

Tardiva ospite del mio cuore che prudente a distanza ti tieni quanto seduci le mie illusioni! Su in tepori avvolgimi prima che mi raggiunga il gelo della tomba, domani ancora regni una dinastia di regi sogni vieni e anima il mio spazio muto riparami dal dolore di essere solo! Sii approdo e isola lussureggiante se […]



Tu, di certo, più non ricordi

l’inesorabile tempo ..le bolle dei ricordi



Ero sulla soglia dell’età verde

Ero sulla soglia dell’età verde quando una sera ti vidi passare e seguii la tua ombra fino ad un portone serbando per giorni nella mente un viso viso vagheggiato e tinteggiato da un albore che spunta solo quando il cuore sogna e al mattino ricorda intatto il suo dire. Fu un inseguire furtivo e segreto […]



Di me non hai ancora un volto

Di me non hai ancora un voltoma solo una voce e un po’ di teporeumano che un filo diffondeeppure ad ogni riascoltarci leggiadra ritorna un’antica gioia e possiamo respirare tra le stelleriamare i giorni, pur distantimelate primizie interiori assaporare tra polposi pensieri.Più ne voglio,  né possoPerderne  neppure un pocotroppo prezioso è per la vitache senza […]