Letteratura Poeti Famosi



Notte D’agosto

La volta stellata ci guarda dall’alto
la stella cadente compie il suo salto.

La luna tronfia e splendente
d’improvviso assalita da fulminio fendente.

Nubi squarciate da temibile tuono
tempesta che chiede d’ascoltar il suo suono.

Notte d’agosto.



Romeo e Giulietta.

Dopo una notte

appassionata e intensa

un’ allodola cantò,

annunciando l’ alba

che separò gli amanti

dal tepore delle coltri.

 

Canto d’ allodola,

preludio

di un tragico Destino

e di un funesto Addio.

la notte di Romeo e Giulietta



La morte e la vita.

Lentamente

una foglia morta

si stacca dal ramo e cade,

trasportata dal vento.

Poco lontano

un bellissimo

piccolo fiore sboccia.



Alla luna.

 

263449859_aa0e37c3f0_t moon

Dal  cuore si elevò

un canto d’ Amore

che restò inascoltato.

Dall’ Anima

la Tristezza salì

verso la Luna,

che indifferente

testimone

del mio dolore,

continuò ad emanare

la sua pallida luce.



Tempo

Il tempo disperde nei giorni

ciò che era e sembrava importante

la certezza di poter volare

anche senza ali

I giorni passano su altri giorni

privi di vita di te e di un noi

Il tuo tempo va avanti senza di me

senza la presenza di un passato

che includeva tutto ciò che io sono e

ti potevo dare

Il mio tempo passa disattento,

lento, ossessivo di un amore

che per te è finito

mentre per me è vivo

in questo ticchettio costante

che scandisce la sola

mancanza di te



Frammento.

cristallo rosa.

Della mia vita

è rimasto soltanto

un frammento

di cristallo puro

conficcato nel cuore.