Letteratura Poeti Famosi



Istanze e motivi poetici in “LA VELA DEL DESTINO” di Ciro Sorrentino

EMBLEMATICO L’INIZIO: “NASCITA, VITA, MORTE, IL CICLO VERSA AL SUO BUIO…”   È UNA DOLOROSA CONSTATAZIONE: IL POETA RAPPRESENTA L’INEVITABILE SCORRERE DEL TEMPO STORICO, CADENZANDO IL VERSO SECONDO I CANONI DELLO “SCETTICISMO EMPIRICO”, CHE POGGIA SU QUEI “…TRASALIMENTI D’UN BATTITO D’ALI”, PERCHÉ QUESTO SUO PRIMO OGGETTO D’ANALISI È IL MONDO TERRENO E VISIBILE.   MA […]



Istanze e motivi poetici in “ETERNO INFINITO” di Ciro Sorrentino

 LA POESIA RILEVA SUBITO UN’ARTICOLAZIONE SIMMETRICA CHE POGGIA SULLE FIGURE RETORICHE DI SIGNIFICATO, IN PARTICOLARE SULLA METAFORA. LEGGIAMONE IL TESTO:   ETERNO INFINITO   Ah imperscrutabile realtà… !!!!   Il tuo impenetrabile cielo è caro rifugio, iridescenza notturna che tinge d’immenso i sogni offuscati dal tempo.   Tu sei l’arcuata volta!!!   …Dall’alba al tramonto  […]



Istanze e motivi poetici in “NELL’EBBREZZA DELL’ETERNITÀ” di Ciro Sorrentino

 QUESTO CANTO RIFLETTE IL DESIDERIO DI SUPERARE I CONFINI DELLA VAGHEZZA E DELL’INDEFINIBILE, SVELANDO ALLO STESSO TEMPO LA FRAGILITÀ E LA BELLEZZA DI UNA VITA SPESSO OSCURATA DA UNA SOFFOCANTE E PREVARICANTE REALTÀ:   Si accese la fredda terra, deificando una rosa…, la più fragrante e bella.   C. SORRENTINO IMMAGINA ED OSSERVA IL MONDO […]



Condizioni e considerazioni…

Dal 14 novembre 2000-sogno, all’agosto 2005-Medjugorje. Sono nato il 18 ottobre 1951 ed alla data del sogno fatto la notte del 14 novembre 2000 avevo 49 anni; sogni ne ho fatto a migliaia, stando almeno a quelli che ho avuto modo di ricordarmi; perché pare che la maggior parte restino immersi nel buio della stessa […]



Sogno del 14 novembre 2000

“Col vissuto sereno sulle spalle, tranquillo procedeva nella via”. Dedicavo parte del tempo libero allo sport “caccia e pesca subacquea”; La prima nelle campagne della Barbagia, l’altra nei litorali della costa nord orientale della Sardegna “Orosei – Budoni”. La seconda domenica di gennaio dell’anno duemila ero impegnato in una battuta di caccia grossa ed a […]



RIFLESSIONI DI UNA POESIA .

Vorrei , scrivere tante cose , ho un mondo da scrivere , ma non riesco a meditare , le mie idee con le regole  della poesia , con le  regole della sintessi : penso che la poesia sia la forma di espressione piu’ incompleta e parziale .  Mi dispiace di non saper suonare , la parola […]