Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



LA FATA DEL CUORE

 Provo a fuggire la noiosa monotonia del tempo,

 e, attraverso le gemme della memoria,

 sopraggiungo nel suo universo…

 

 Intorno a lei, che è ad attendermi con un sorriso,

 avvolta dall’armonia di magie senza tempo,

 si illumina lo specchio dell’immaginazione.

 

 Mi sveglio nel sogno delle sensazioni inviolate,

 e, perso nell’armonia del suo essere,

 avanzo in un turbinio di luci.

 

 Mi oriento tra frammenti di stelle,

 mentre, sul fondo di un immenso universo,

 argentine comete ricompongono il mosaico.

 

 Mi fa segno di seguirla con la verità del cuore ,

 e, nel segreto nascondiglio della fantasia,

 distinguo schegge di un iridescente albore.

 

 Un solo istante per scoprire le vergini melodie ,

 che, delineate nell’epifania di un prodigio,

 diffondono inebrianti rivelazioni d’amore.

 

 Finalmente la poesia si libera,

 e, rinascendo in un seducente respiro,

 sfioro le sue angeliche e preziose labbra.

 

 17.05.2010 Ciro Sorrentino

This entry was posted on lunedì, maggio 17th, 2010 at 22:06 and is filed under Poesie D'Amore, Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sui Sogni, Poesie sulla Vita, Poesie Varie, Storie e Fiabe. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: