Pagina 7 di 9123456789

Letteratura Poeti Famosi



La falsa verità

  Raccontarmi, vago sortilegio del sapere e non capire, occhi sprangati nel comprendere e mani tremule incapaci di esser ferme mentre brancolo nel buio.   Sii coerente tenebroso mistero, racconta, non mentire, le stagioni son vere e si susseguono, tu non fingere sento il caldo poi il fresco e poi ancora il gelo e ancora  […]



Alessia

Alessia   Stravolgi sintomi dell’apocalisse, mai fosti colei che ebbe amore, svanisti nei torbidi anfranti di un’esistenza mai vissuta,   sapore e olezzo si fondono eludendo le tristi regole di una esistenza risibile cosparsa di tutto e niente, io non soffro, rido affranto,   ciò che deve essere sarà, e mai, ne son certo sarò […]



La nera rosa… rossa

  La nera rosa… rossa   Semino fiori in ogni dove, e un’ eufonia irrefrenabile e dolce, sfugge nel delirio di un’aria mite e incantata, e i ricordi come acini di un grande grappolo sfilano veloci ed irrequieti, come posseduti da una grande mano giungono nella vorace bocca degli antichi pensieri.   Abbraccio con enfasi […]



I riflessi dell’anima

  Semi e germogli vita e vita, mai fu cosa che ebbe ad esser così fuoco e paglia, amor sopiti e mai tristi fiori e colori, sole e brio, non pensar, non indugiare vivi ed urla, ciò è vita, non lesinar ella ti assorbe vive di te e dei dolor che percuote animo e corpo.   […]



Fine di un tormento

Fine di un tormento   Gesto di grande affezione quello di svanir nel nulla, esaltanti e scintillanti gli attimi  cosparsi di un grigio, di un nero, di un bizzarro sapore amaro.   Triste è un rimpianto, è la  vera grande ferita di un amore bieco, esso tuttavia pone fine ad un eterno dolore ed ai tanti […]



Il richiamo.

Sono qui vicino a te mentre riposi l’ultimo malinconico desiderio, con il cielo mite di un giorno riflessivo su un infinito oceano di desideri.   Come era pallido mite e gradevole il forte richiamo dell’ira. Share