Letteratura Poeti Famosi



LA MANO DEL BUIO dalla raccolta “A Sylvia Plath”

   Sono cadute le farfalle sulla lame del destino.   Per le campagne tremolano i fiori dai verdi steli.   Dove sono affondate le ombre dei voli che la speranza incarna?   Silenzio, e null’altro: un’afosa quiete dilaga e copre la terra.   Nella sfera del cielo la mano del buio ha sconvolto ogni visione. […]



UN GINEPRAIO DI SPINI dalla raccolta “A Sylvia Plath”

  Nell’impalpabile tocco tra Sole e Luna, quando i fiori levano stupiti i calici al cielo, mi appare il tuo sorriso.   Un solo istante: si disfano e si rifanno le nubi per la tua voce che salva dal caos di un ginepraio di spini.    01.12.2014 Ciro Sorrentino                Share



ASPRO PIANTO dalla raccolta “A Sylvia Plath”

  Il tuo lontano canto è un fruscio di frementi piume che mai sprofondano.   Nelle tue trasparenze si dissolvono i miei passi lenti e gli estesi crepuscoli.   Nascono piccole farfalle sulla buia selva che tutti i sogni affrancano dai cupi letti.   Si è rialzata la Luna dai freddi pozzi che di aspro […]



AMPOLLE DI CRISTALLO dalla raccolta “A Sylvia Plath”

  Salta veloce e segue la scia il delfino che ogni attimo aspira sfiori di luce.   Troppe reti sparse e scure confondono la vista tra le lame degli scogli nascosti.   Come il delfino cerca il disco del cielo così rincorro la tua fucina vermiglia.   Nel lungo viaggio lanciano le mie mani messaggi […]



NEL RITMO DELLA TUA MENTE dalla raccolta “A Sylvia Plath”

  Guardo il mare che increspa nell’aria che apre bianche le nuvole e le cattedrali d’ombra.   Forti le correnti gonfiano le vele al lento vascello che s’inoltra sicuro nel ritmo della tua mente.   01.12.2014 Ciro Sorrentino Share



I GRANI SEPOLTI dalla raccolta “A Sylvia Plath”

  Imperversa il vento sui rami confusi che la pioggia percuote crudele con l’ascia del lampo che condanna alla morte.   Incenerisce il nido dei ricordi tra i cristalli che la notte infrange e cela nel suo avverso mantello.   La vita, poi il nulla che libera i grani sepolti nel buio scolpito il giorno […]