Letteratura Poeti Famosi



VIVO NELLA NOTTE CHE RESPIRI – dalla raccolta “A Sylvia Plath”

Ah fata, sento l’infinito nel battito della rosa che la tua fragranza reca fino alla linea folle dell’oceano.   S’accendono i vortici d’oro dei tuoi coperti petali – aromi persi nello scintillio d’affilate spine e steli affusolati.   Il tuo polline è il mio delirio, germinante amore, effervescenza sonora di bianca luna o di rosso […]



ROSA DI VELLUTO – dalla raccolta “A Sylvia Plath”

Mia Naiàde, che tutto riempi d’eterno candore, sii la sorgente che onde schizza sui lunghi filari degli oscuri pini.   Come lame taglienti le tue mani aprano le tele di ragno quando s’increspano per celare la vertigine e le velenose cattedrali di tenebre.   Il tuo fresco e nudo chiarore scheggi l’elmo del buio, il […]



ONDE D’AMORE – dalla raccolta “A Sylvia Plath”

Farfalla di luce celeste, le tue ali esaltano il mio desiderio quando s’agitano sulle acque dei ruscelli.   Ali di trasparente seta, limpida e tersa, seta finissima adagiata sul fondo dei tuoi luminosi occhi.   Nella tua anima ignota sorge l’aurora, e il giorno di fuoco che le oscure tenebre consuma con onde d’amore.   […]



ECHI DI GIOIA – dalla raccolta “A Sylvia Plath”

Benevola la tua voce allieta la mia luna quando nel buio, che muto s’attorciglia, invoco il verbo del tuo cuore.   E mi giungono dolci palpiti negli echi di gioia delle tue campane che scuotono l’orizzonte sul lontano confine del cielo.   La mite piena del tuo canto dissolve il gelo nelle cupe notti e […]



Perduta e rinvenita amicaPerduta e rinvenita amica

Perduta e rinvenita amica a cui dea fortuna bendata ancora non arride, ascolta come una volta la mia voce. Accolti quanti ricordi di giorni condivisi s’affoltano quanto si addipanano e tessono trame immaginarie di avvenire nella comune disfatta di ieri! Più non si aduggi per te l’oggi un dolce affanno ti ritrovi un’affezione ancor vivida […]



L’ORGOGLIO DI UNA VITA …

Stasera mi sento strano . aspro è l’ aria che respiro mentre l’ anima affranta si riempie di malinconia , che strani pensieri stasera ronzano incessantemente nella mia testa vuota , si scontrano e bisbigliano senza trovare una via di uscita , stasera la solitudine invisibile riempie i miei occhi di lacrime mentre un singhiozzo […]