Pagina 4 di 9123456789

Letteratura Poeti Famosi



Riminiscenze.

Riminiscenze. Non lusingarmi vil destino, so bene che colei che ebbe a dir amor e solo il fruscio inconscio di una lontana folata di passioni, ora canzonate e dileggiate. Sii consono con il mio lento trasfigurare, non imporre desiderio ad un uomo retto solo dalla compassione del fugace tempo, scomposto e ingrato, adesso sul mio […]



Rivoli D’amore.

Rivoli d’amore. Guardami e non proferire, scruto in alto e stringo brezza e soffi, intanto il fiato gelido mi sfiora e gocce d’argento arrischiano sulle mie guance lasciando tracce di idilli e rivoli d’amore. Share



Un breve Futuro.

Un breve futuro Dolce anima mia, tu fosti colei che portò via il pavido cuore di un tenace lottatore, in un’arena grande come tal mondo, doloroso e arcano. Tu fosti conforto alla mia solitudine, ma il tempo a noi concesso fu breve, tu non fosti più mia, l’anima eluse il mio debole corpo, è solo […]



La Silenziosa Melodia.

La silenziosa melodia Nel pensare alla mia amata, le mie mani suonavano dolci melodie, scorrendo i tasti di un immaginario pianoforte. Seppur fosse lontana la mia musica le giungeva, ella però non mostrava alcun segno di gratitudine, eppure il mio struggente suono era a lei dedicato. Ora non so dire se ciò fosse realtà o […]



Il Guerriero.

Il Guerriero. L’eroico guerriero sguaina la lucente spada, ed esoso e prepotente invita a singolar tenzone colui che parve rivale nel suo dramma d’amore, e che dir se tal donna mai volle far ammenda che d’amor non si può morire, e mai si erige vita e felicità su funeste gesta. Forbito e sagace il nero […]



Che Delusione

Che delusione. Voglio e posso dir che non sei che tu, parlami e lascia che il tuo capo non si reclini. Il tuo amorevole sguardo è ora come l’oscurità, e solo qualche fugace nero volatile fuggente accompagna il mio dire, ma tu scappa, io son deluso. Non vedo cieli ne stelle, non entrare nel mio […]