Letteratura Poeti Famosi



Smaniosa anima

Smaniosa anima. Urlare e urlo che squallido soliloquio, ma nella valle dell’eco non v’è solitudine e i suoi ritorni di voci son fatti solo di repliche conosciute. Dio mio quanti silenziosi idilli, lo scrittore immortala l’odore dell’incenso e delle rose bianche, e quante viscide lacrime cospargono le fiere guance di visi già provati a dolori […]



Tempo triste

Tempo triste. Tempo d’amore io dissi, ma quante odiose interdizioni ebbe a lasciare colui che non volle. Giunse l’avversa sorte, nera come l’ignobile fatalità, nera come un cielo senza stelle, nera e traboccante d’un vento violento, e spinse in là sogni e sorrisi, e allontanò i petali del fiore senza nome. Non morire illusione, resta […]



La Santa Madre

La Santa Madre. Tu saggio signor che della vita vedi troppo in alto non tener fermo il pianto del cielo e non aver vergogna che il materno amore conforta e quante spighe quel pallido grano, la Santa madre non s’ammaestra ma nelle fertili valli come negli aridi cuori Ella saprà come placare i cuori neghittosi, […]



Senza nessun rimpianto.

Senza nessun rimpianto. Dimmi donna, di che si sostenta l’anima quando il cuor non vuole, e di quanti avvilenti pianti è ricco il tuo volto, che tortura il saperti mia e non è vero, e quanti silenzi ossequiosi giungono dalla oppressiva dolenzia del tuo voler fuggire, ma sappi che io mi dissolverò nel nulla quando […]



Vecchi amici.

Vi ho visti tutti amici come sempre fieri di voi stessi, vi ho ringraziato siete i migliori, la ragione e la profondità dei miei discorsi nonostante il passato che è trascorso nel mio diventare grande. Ho saputo rispettare gli altri voglio bene alla mia famiglia sarete sempre dentro i miei pensieri vecchi amici di una […]



La tempesta.

Ma cosa mai sostiene con i suoi mille modi la dama del palazzo,dove dolore vanità e amore si fondono si creano si muovono dietro cerchi di fuoco come in un vecchio circo. Là si siede chi sa da dove viene sull’interno sul profondo sul continuo vive degnamente verità avvenire bosco grande perenne nella città antica. […]