Pagina 3 di 3123

Letteratura Poeti Famosi



Piccola stilla dall’occhio stanco dolorante sgorghi scivoli lentamente piatta su di un tavolo, t’assorbe quasi il tempo che scorre nulla sei per l’indifferenza regnante, una farfalla ti scorge nel tuo lago si disseta ti prende per mano sul ramo ti conduce dove il fiore nuova dimora non rifiuta, il canto della cicala ti culla mentre […]



EVITARE…….

TI GUARDO, PASSO VELOCEMENTE, E’ DA UN Pò CHE LO FACCIO- MA TU SEI CALAMITA, FOGLIO, PENNA, SCRIVERE A VOLTE MI FA IMPAZZIRE. MA TEMO DI RILEGGERE PERCHE’ LA SOFFERENZA E’ LA MIA SECONDA PELLE. SEI ANNI, CI HO CREDUTO, NON CHIEDEVO PER PAURA DI PERDERTI, INUTILE. L’ILLUSIONE UNICO APPIGLIO PER LA MIA VITA. MA […]



Istanze e motivi poetici in “LA STAZIONE DELLA VITA” di Ciro Sorrentino

LA STAZIONE DELLA VITA   Infuria il tempo e come turbine  accelera le lancette schizzandole verso l’istante che dilaterà le distanze tra noi.   Presto saremo al bivio  dove il destino solo per scherno concede l’ultimo pianto nel freddo che avvilisce il cuore.   Indugiamo confusi sulla grigia corsia ma il treno è arrivato e […]



Il sole più non scorge

Si spegne la sera e lentamente scorre per posarsi sul ramo che l’alba attende.  Si accendono le stelle  penetra la luce nel cuore impietrito dell’uomo che più  il sole non scorge perché il pensiero è granitico e l’orizzonte non sogna. Share