Letteratura Poeti Famosi



IL 7775…( NEL GIORNO DELLA MEMORIA )

Si chiamava SAMUEL ,occhi grandi e neri ,i suoi lunghi capelli a volte nascondevanoal mondo il suo viso pieno di malinconia ,appena diciassette anni non ancora compiuti . Speranze e sogni distrutte in un canto di morte ,vennero in un giorno di pioggia ,lo presero come un cane ,in fila come tanti altri attraversarono il ghettocon i fucili […]



TERRA NERA .

Terra nera , salici spogli ,tuoni e fuoco di una mitraglia , sul campo di battaglia bandiere bruciate su corpi di donne e bambini ,avanza l’ esercito invasore ,non ha pietà , non ha onore , non ha ne patria ne un DIO .Terra bruciata , cannoni infuocati ,campi di grano macchiati di rosso falciati da […]



PUBBLICITA’…..

Quando ero piccolo mi ricordo che mi piacevaprendere con mio padre il tram ,tutto felice salivo gli alti gradini di ferroaiutato dal mio amorevole papà ,mi ricordo che prendevo subito un posto vicino al finestrino . Con il nasino appiccicato al finestrino del trammi piaceva guardare i grandi cartelloni pubblicitari ,che con meravigliose foto a […]



SENZA UN PERCHE’ !

Nuvole bianche che si stendono nel cielo sembrano tanti panni stesi su un filo invisibile che il vento soffiando leggero li accarezza come la mia mano che accarezzando una penna la impregna nel calamaio di inchiostro nero . Cosi la mente evapora pensieri silenziosi, sembrano come quelle nuvole biancheche lievemente vengono affidati su un foglio […]



SUL GRANDE PALCOSCENICO DELLA VITA .

Passi di danza felina suoni di armoniche ecori di bambini canterini,farse e scene divertente si susseguono incessantementesul grande palcoscenico della vita .Miseria e nobiltà si mischiano esi confondono tra realtà e fantasia ,c’è chi ride , chi piange , chi si dispera echi continua a ripetere il solito rosario di morte .Siamo tutti attori sul […]



L’ UOMO SAPIENS , L’ UOMO BESTIA …

distese pianure verdeggianti di antiche querce secolari ,imponenti e maestose come sentinelle di una natura selvaggia e misteriosa si elevano oltre nuvole impalpabili , acque sorgive limpide e danzantisu sassi levigati da carezzelieve e sfuggevoli al vento d’ inverno luccicano lucenti e puri come l’ oro, stormi di uccelli con grandi ali coloratisorvolano planando dolcemente […]