Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Che giorno ammirevole.

Che giorno ammirevole.

 

Son così
instabile
anche oggi
trascorro il tempo
nel mio
sepolcro
tra fantasia
e pensieri audaci,
il folle desiderio
di sorridere e
di effondere ottimismo,
non di inasprire
una vita gia’ di sua
irreale e mesta,
e fatale nelle sue pretese.

 

Vedo ancora stelle nel cielo
eppure e’ giorno fatto
il mio e’ un delirio senza fine
forse sono in una favola
o in un incubo chissà.

 

Fausto quel dì che il fato
sia fattivo e avido d’amore
e possa veder sciogliere
quel glaciale pessimismo
che tutti con solerzia
brandiscono e poi fan svanire.

 

Ho sorriso,
si ho sorriso con gusto
e con malcelata ironia
il pensare al mio futuro,
da grande vorrei fare il poeta
potrei così descrivere meglio
il tempo che fu
e quello da venire,
e avere tempo di fuggire
nel ” Chissà dove “
dileguarmi nell’ipotetico,
e afferrare le sottili
emozioni che ora ci sfuggono
disperdendo virtu’ e prodezze
e mai piu’ vorrò essere
un eroe dal cuore impavido,
e un lottatore audace e senza paura.

 

Raffaele Feola.

 

This entry was posted on mercoledì, giugno 12th, 2024 at 10:56 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: