Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Il papavero.

Il papavero.

 

Disperato osservo l’ultimo papavero
in un arido deserto, quanta sabbia,
mi avvolge uno strano freddo, ma è calda
la memoria di un antico sentimento.

 

Dimmi pure fiore rosso perché hai atteso
il mio ritorno,vuoi dirmi che è vana
la mia speranza,io l’amo ti prego
il mio sogno,è solo amore.

 

Io non posso oltraggiare il tuo cielo,
talvolta frigido e poi entusiasta
della tua passionale canicola,
ma poni fine al dolore di quel tenero papavero.

 

Raffaele Feola Balsamo

This entry was posted on martedì, settembre 1st, 2020 at 16:47 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: