Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



UN RAGAZZO SUL CONFINE DELLA VITA…

UN  RAGAZZO  SUL  CONFINE  DELA  VITA  ,
DAVANTI   AI  SUOI  OCCHI
DUE  STRADE  SI  DIVIDONO  AL  SUO  CAMMINO ,
DI  LA ‘  UNA  SOCIETA ‘  E  UN  LAVORO  FISSO  ,
DI  QUA ‘  UN  VITA  ANARCHICA  E  SBALLATA …
DI  LA ‘  TRANQUILITA ‘  E  NORMALITA’  DI  VIVERE ,
DI  QUA’  VARIETA ‘  E  SPRECO  DELLA  VITA  ,
DI  LA ‘  GIOIE  CONQUISTATE  E  DURATURE ,
DI  QUA’  GIOIE  FACILE  E  INGANNEVOLE …
DI  LA ‘  LIBERTA ‘  E  AMORE  ETERNO ,
DI  QUA’  ASSERVIMENTO  VERSO  LA  SCHIAVITU ‘ ,
UN  RAGAZZO  SUL  CONFINE  DELLA  VITA
DEVE  DECIDERE  QUALE  STRADA  SCEGLIERE …
DI  LA ‘  MISERIA  , MA  UNA  VITA  SUA ,
DI  QUA ‘  TANTI  SOLDI  , MA  UNA  VITA  NON  SUA  ,
DI  LA ‘  UNA  MOGLIE  E  POCHI  GIORNI  DI  FERIE  ,
DI  QUA ‘  MOLTE  DONNE  E  MESI  DI  VACANZE ….
IL  CONFINE  DELLA  VITA  E ‘  MOLTO  ELASTICO ,
C ‘ E ‘  DEL  BUONO  DI  LA ‘ ,
C ‘ E ‘ DEL  CATTIVO  DI  QUA ‘ ,
L  ‘  IMPORTANTE  E ‘  CHE  LA  VITA  SIA  SUA  ,
L  ‘  IMPORTANTE  E ‘  CHE  NON  SI  VENDE  ,
L ‘  IMPORTANTE  E ‘  CHE  VIVA  LA  SUA  VITA  ,
UN  RAGAZZO   SUL  CONFINE  DELLA  VITA
DEVE  SCEGLIERE  IL  SUO   DESTINO…..  !!!
    carmelo  ferrè…….21/07/2012 

This entry was posted on giovedì, ottobre 18th, 2012 at 15:44 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

2 Commenti

  1. Cinzia de Rosis Scrive:

    “L’IMPORTANTE E’ CHE VIVA LA SUA VITA, UN RAGAZZO SUL CONFINE DELLA VITA…”:

    è questo un passo fondamentale dell’intero discorso poetico, un inciso forte che prende in considerazione l’ “altalena” delle possibili scelte, le “alternative” di fronte alle quali spesso ci si ritrova confusi e smarriti.

    E nessuno può decidere per l’io, per l’individuo che si ritrova nella ressa della società, una società che disorienta con i suoi “ori” e le sue “onorificenze”, una società del lusso e dell’arrivismo che facilmente “assorbono” e avvolgono la mente e la coscienza nelle spire di un baratro che conduce inevitabilmente (purtroppo…!) alla nullificazione dei valori autentici.

    Un bacio,

    Cinzia de Rosis

    ... on July ottobre 18th, 2012
  2. carmelo Scrive:

    Mia cara amica la tua attenta e mirata analisi alla mia , centra una perfetta armonia a tutta la poesia , si e’ vero siamo noi l’ artefice del nostro destino , siamo noi a scegliere , a parte la societa’ in cui viviamo , ognuno di noi scegliamo cio’ che la vita ci da’ e siamo sempre noi a scegliere il modo in cui combattere il male , io ti rigrazio di tutto cio’ che hai scritto con l’ affetto di sempre tuo amico Carmelo..

    ... on July ottobre 18th, 2012

Post a Comment




Security Code: