Pagina 3 di 6123456

Letteratura Poeti Famosi



NE’ PER ME STESSO .

Né la felicità, né la vita , né per me stesso , ma soltanto per te !. abbiamo tradito la vita sfidato il tempo ingannato l’ amore , illudendo il cuore dove la felicità era di casa e la vita era in noi per noi stessi “”o era soltanto per te …. “” Rigetto nell’ […]



MI MERAVIGLIO SOLO DI ESSERE CON TE .

Di me che ti amo e di amarti non smetto , anzi non smetterò mai , con un bacio e gli occhi puntati addosso non vedo le sfumature di te , anzi vedo le ultime particelle di luce che si mischiano con la tua ombra e percepisco l’ unione dei nostri cuori nella purezza del […]



HO VOGLIA DI TE …ORA ….

Ho sentito i tuoi occhi scivolarmi addosso spogliandomi di ogni mio desiderio d’ amore , un tocco di un tuo respiro mi ha fatto ritrovare i tuoi abbracci , ho voglia di te …ora …. Di quei risvegli felici e illanguiditi , ché nessun cielo fuori la finestra è bello quanto quello a casa nostra […]



E PIOVE , PIOVE SEMPRE SU …..

E piove , piove sempre sui vetri. , su i ricordi: mi sveglio e il vento mi parla di te , come eri bella con gli occhi pieni di luce che sembravano due raggi di sole , è una settimana che fuori piove ma sembra che piove anche in questa stanza dove tu hai lasciato […]



Il tremito del tempo // dalla raccolta “Alla bianca Colomba che è mia Madre”

Sfavillanti visioni ondeggiano agitate dalle brezze – sono di fuoco le memorie nel cuore della foresta quadrata. La tua radiosa purezza inonda il fogliame animando voci di api sul volto oscuro della terra. Soffermati, sovrana dell’arnia, non lasciare che il fumo infranga il tuo riflesso nell’arena della storia perduta. Guidami nell’insidie della vita guidami lungo […]



Il tuo respiro // dalla raccolta “Alla bianca Colomba che è mia Madre”

Nel silenzio delle notti senza Luna sento il tuo fuoco che varca l’infinito per fugare tutte le ombre nei quattro angoli di questo cielo. Il tuo palpito svela il mistero nel soffio del buio che si accende al giorno nell’equazione delle stelle – cuori di madri perdute ai loro figli. Ti raggiunga il mio gioioso […]