Letteratura Poeti Famosi



TRAPASSA IL VIAGGIATORE – dalla raccolta “AMORE ALLO SPECCHIO”

Come gabbiani che scrutano il mare così gli albatri cercano il vento per virare gli abissi della vastità deserta.   Sventolano le vele franando come uccelli trafitti per svago da chi le bianche ali esultante colpisce per tracotante trofeo.   Con grave affanno spinge i remi il poeta perso nelle misere piume che di rosso […]



LA CUSPIDE E IL PRISMA

Sempre appari nel lume dei vuoti giorni scalando il ripido colle della mia terra dove risuonano tristi le cadenze della mia vita.   Tu sei l’accorta solista che detta i tempi e fa in me vibrare le corde dell’amore nell’armonia di un suono che lietamente si espande.   La natura Ti cerca e in Te […]



UNA LACRIMA NON FA PIÙ OMBRE, NÉ SORRISI – dalla raccolta “AMORE ALLO SPECCHIO”

Una ad una le voci cadono del giorno, una ad una cadono nella solitaria quiete, quando s’intona il rintocco dei solerti grilli.   D’argentea luce le cime si vestono degli alberi stanchi, che finalmente splendono nella notte impossibile dei miracoli.   In tal guanto di luna cadono i vuoti, e laceri i vestiti sentono fuggire […]



Che ricordi

  Che ricordi   Son vecchio e vecchio, i ricordi son lontani, eppur qualcosa torna spesso il prosperoso brio, è fruivo di infinita gioventù, avevo senno e donne per amiche, il cielo era sempre azzurro e a primavera riuscivo con destrezza a contare rondini e raggi di un sole raggiante, che tempi, che forza.   […]



IN UN DESERTO DI NEVE

Oh, rosa di bellezza, sempre rinasci nella fiamma che di Te arde sull’arida terra recando arabeschi di primaverile splendore.   Delle profonde zolle Tu irrori le pareti e nutri i rami con il sapore che dona la vita ai giovani boccioli vinti senza fiato d’amore.   Specchiati nella vastità dell’eterno fluire e al riflesso dona […]



NELLO SCRIGNO DEL MIO AMORE

Non lasciare che gli dei righino il tuo animo lasciandoti così miseramente svestita nelle ombre della morte.   Ti ho visto brancolare a lungo nel buio con cieco passo in una terribile notte di farneticanti fantasmi.   Cerca nel mio giardino la quiete del sole e vai con fede per la via che ti darà […]