Pagina 13 di 15« Prima6789101112131415

Letteratura Poeti Famosi



NELLE OFFUSCATE SERE D’INVERNO – dalla raccolta “AMORE ALLO SPECCHIO”

Guardami, e ascolta  il mio canto, la pietosa invocazione che sorge nell’animo nelle notti d’inverno, quando le prime brezze recano fragranze di vicinissima pioggia.   La preziosa purezza del tuo sguardo, che distratto sorride, penetri l’oscurità di questo tempo, con l’azzurra luce balzata dalle pagine di una dimenticata fiaba.   I tuoi occhi siano laghi, […]



POLVERI D’AVORIO – dalla raccolta “AMORE ALLO SPECCHIO”

Guarda con occhi nuovi!   Il mondo si è tinto di verde, l’aria è calda, piena di rare fragranze che avvolgono il nostro giovane bacio.   Sto guardando, amore mio…   Vedo la tua lanterna che rischiara la notte, la tua pelle di foglia che pagliuzze dorate reca su ali di cherubino.   Ora stringimi […]



AMARO E’ IL CALICE .

  Sapore di sale amaro albeggianosu corpi e anime che fluttuanoin un tempo senza fine , mani ruvide di uomini senza tempoimplorano un DIO crocifissosu tavole di legno marcio .Amaro è il calice di sangue che bocche senza labbrabevono con avarizia e lussuria ,neonati deformi dal peccato si rigirano su se stessiin tombe senza nome […]



UNA GIOVANE LACRIMA – dalla raccolta “AMORE ALLO SPECCHIO”

Rapido si sciolse il calore delle mani nel sangue che pulsò per le vene come un fiume in piena.   Si rincorsero le voci che si fusero nella torre d’avorio che attendeva le anime delle dimenticate lagune.   Fitti e verdi i rami si agitarono celando il pettirosso all’oscura terra con onde di docili foglie. […]



Sorvola e perlustra pure

Sorvola e perlustra pure le creste i mari e le voragini del paesaggio dell’anima miacome in un libro aperto tu legga il fondo dei miei occhi sconosciuti, un sorriso si erga poi dalle cime dei tuoi pensieri se una dolcezza d’amor li ispira. Ricreduta rinfrancata e intenerital’appartato tuo cuore porta via  dal ciglio della fossa […]



UN OBLIQUO CREPUSCOLO – dalla raccolta “AMORE ALLO SPECCHIO”

In questa notte azzurro di luna calda la brezza fa ondulare verdi e sinuose foglie.   Nuovo un frusciar d’ali vince le folgori che animose e rosse hanno squarciato ampiamente il tempo.   Tornano i sogni di delicati pollini per l’ape che dona all’amato fiore il suo splendente petto.   Velocemente nella balza del vuoto […]