Pagina 3 di 1412345678910Ultima »

Letteratura Poeti Famosi



nella vita

A momenti stanco potessi canalizzare l’energia del mio vivere oggi sarei immortale pieno di perfidia. Vampate di vento sul mio corpo che sfiorano il mio cuore la dolcezza di un amico nel momento del bisogno ignaro del mio presente come un soldatino di legno un pastore del presepio, vigliacco mi spingo verso la lontana meta […]



SINCERAMENTE TUO .

PIANGO PER NON RIDERE PER IL TUO NON AMORE , AMOR MIO ; BEVO PER NON PENSARE AI TUOI FALSI BACI , AMOR MIO ; PIANGO E BEVO PER NON PENSARE , AMOR MIO ; STRINGO LA BOTTIGLIA MA NO IL TUO CORPO , AMOR MIO ; PIANGO E MI DISPERO PERCHE’ NON NE POSSO […]



DIGRESSIONI TEMPORALI

 Il crepuscolo annulla i confini del visibile, e, nella sterminata e compatta distesa scura, cresce la percezione di una sterile e spenta vitalità.   Si espande nella fatale inazione la noia del reale, e, armando la sensazione di un’indefinibile staticità, annulla l’innaturale indolenza nell’inspiegabile futuro.   Un esitante e tormentato oscillare fra tensione e resa, […]



IL SENSO DEL TEMPO .

NELL’ ASSOLUTO E MISTERIOSO SILENZIO L’ ALBA RISCHIARA IL MATTINO IN TIEPIDA ATTESA DISTESO NEL SONNO , E’ L’ INIZIO E LO SVILUPPO CREATORE E PALPITANTE DEL SENSO DEL TEMPO . OGNI VOLTA L’ ENERGIA  MATERIALIZZATA NELL’ INFINITO PARADOSSO DEL SIGNIFICATO ASSUME TUTTA LA BELLEZZA DEL CREATO NEI SUOI COLORI PIU’ SEGRETI CHE DA DECENNI […]



FRAMMENTI DI POESIA .4

                                                              AMARE . AMARE , CHI AMARE , AMARE TUTTI , MA DOVE ,  MA DA DOVE INCOMINCIARE , MA A COSA SERVE AMARE QUANDO POI TI RITROVI DAVANTI A FALSI AMORI DA TE TANTI AMATI ……. …………………………………………………………………………………………………………………………………………                                                       VORREI .                                                                        VORREI POTERTI PRENDERE                                                                        UNA MANO E STRINGERLA                                                                        TRA LE MIE ,                                                                        […]



IL VUOTO DELLA VITA

 Nell’enigmatica contrazione del tempo, tra gli oblii delle vacillanti certezze, si spegne ogni fiduciosa attesa…   …Anonime e abissali interruzioni, nell’inadeguato spazio della vita, espandono il non senso dell’esistere.   E la nuda realtà è abbandono, incerto e sterile sogno, oscuro presente.   L’immutabile e deprimente silenzio, come luogo di sgretolante angoscia, sospende infinitamente ogni […]