Letteratura Poeti Famosi



MADRE MORTE .

Sospiri lontani su labbra di dolore che opprimono il cuore e l’ anima ,mani che stringono rosai di sanguee sguardi di ragazzini avvoltinel grande mantello nero della MORTE . .Anime rapite da un oscuro destinosfiorano sorrisi senza denti ,rosso scorre il sangue su petti freddi e nero è la mano della MORTE . Azioni che uccidono la […]



Non andar via

    Non andar via   Quanti e quanti pensieri sotto quel cielo, tanto e tanto tempo sospirai amor che fosti gaudio e poi afflitto, ebbi e non seppi che tal sospirato affetto fu solo sogno e poi incubo e poi dolore.   Dai anima mia, afferro ciò che posso, chiudo anima e cuore in […]



NELLA CATTEDRALE DELLA SOFFERENZA

Gioiosa la tua posa nel fissare bianco il foglio che si animava nel nero inchiostro dove è ritratta l’immagine della tua anima.   Forte la tua emozione  e strano lo stupore per parole mai udite nel giro di versi di un amore impalpabile eppure così profondo.   Riflessi di luce sono scivolati sui tuoi aurei […]



Il grande ritorno

Il grande ritorno.   Odiosa e infingarda la mia vita, vuota e acre come lo strizzo del giallo limone, indolente e astiosa irriverente ma schietta, che vuoto questo vuoto, vivo ma son esanime, dai mio Signore, ti prego non addolorare, nel giorno dell’attesa rinascita non sarò partecipe, non voglio, non potrò.   Silenziosa scorri via […]



IL LAMPO ROSSO

Conosco il fondo oscuro, l’obliquo abisso che i molti spaventa e anche te che stai piangendo.   Non essere impassibile alle mie parole, non dare ascolto alla follia del tuo cuore.   Tu segui ombre d’amore, che ti regalano il sapore dei veleni e l’atrocità del tramonto.   Vinci l’avvilente angoscia e non rimpiangere l’ingannevole […]



LA TUA NUDA PELLE DI SETA

Vermiglio il tuo cuore accenda la pallida fiamma di questo mio cielo che è una foresta di gelo.   La tua voce leggera colori d’elettrico azzurro i nudi spazi del tempo nei miei trasparenti mondi.   Dalle tue acque affiorino cristalli di luce per i fervidi sospiri di questo esplosivo cuore.   Che lucente meraviglia! […]