Letteratura Poeti Famosi



MARILYN MONROE

Il 5 agosto di 55 anni fa non moriva solo MARILYN MONROE , moriva, sopratutto, la piccola (grande) donna NORMA JEAN BAKER ——————————————————————————————————————- Regalami una rosa che ha il profumo che emana la tua pelle e lasci che io aspiro forte l’ aria che sa di te . Donami l’ armonia di note d’ amore […]



PERCHE’ MI UCCIDI ?

l’ ultima scintilla di uno sguardo rimbalza su pareti sporche di sangue , lì ultimo rantolo di vita riempie il vuoto dell’ aria , il corpo supino senza difesa lamenta un sorriso di dolore , l’ anima senza preghiera abbandona il corpo del suplizio , l’ ultima frase detta rimane senza risposta “” Perché mi […]



IL VOLTO DI UNA DONNA …

Fra fogli stracciati dal tempo si rincorrono i pensieri senza vento , i sciolti capelli al vento d’ autunno schiaffeggiano il volto di una donna , impercepibile sorriso di luce irradia il suo lento cammino per sentieri sconosciuti del suo destino … Fra nuvole dipinte di rosa si inseguono i ricordi in bolle di sapone […]



UN QUADRO DI DONNA NUDA …

Da un quadro di donna nuda la fantasia spazia incessante nella mente , ammirare minuziosamente le forme astratte di quel corpo nudo riempiono i miei occhi di lucida pazzia d’amore … Regina di un sogno che da un quadro cavalca il sonno della mia coscienza , nuovi piaceri astratti si mischiano nell’ anima che dolcemente […]



NELL’ ETERNO GIORNO DELLA MEMORIA . ( NEL GIORNO DELLA MEMORIA )

Occhi vitrei senza speranza guardano con rabbia e paura pezzi di lembi di pelle e sangue su fili spinati del campo , il sano guizzo di follia si mischia nell’ anima di chi pietà non ha . L’ aria ha il sapore della morte e nello spazio del campo il giorno prende la notte per […]



FILI SPINATI ( NEL GIORNO DELLA MEMORIA )

Giorno piovoso , freddo e nebbioso , entra nelle ossa senza bussare muri neri , vetri appannati di lacrime mille mani sterili fendono l’ aria di morte , mille occhi di fumo nero scrutano strane nuvole di un cielo senza sole , l’ incubo della fine non ha nomi ma ha solo numeri senza quaderni […]