Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



SALTI TEMPORALI

 Fiaccato e stanco…

 

Sono lince flessa alla storia,

dispersa fosforescenza,

perso e triste sogno.

 

Sfinito m’accascio,

scruto il buio orizzonte,

cerco un senso al domani.

 

Nel velato roseto,

colgo l’unico bocciolo,

solo e fortunato sopravvissuto.

 

Momenti… Lampi d’amore…

…Frammenti rinvenuti

nella segreta scia.

 

… Riaffiorano entusiasmi,

gli esuberanti schizzi

d’un isolato delfino.

 

…Ah illusione!!!!

 

Slegati dalle catene,

riconosciti falco

domina il cielo.

 

…Riconosciti speranza!!!!

 

Spingiti impercettibile tigre,

e con la tua forza

afferra la vita!!!

 

13.08.2011 CIRO SORRENTINO

This entry was posted on sabato, agosto 13th, 2011 at 08:00 and is filed under Poesie D'Amore, Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sui Sogni, Poesie sulla Vita, Poesie Varie, Storie e Fiabe. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: