Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



NELLO SPECCHIO DELLA STORIA

 Un monocorde presente

 accende vaghi ritmi

 nella deserta landa della vita.

 

 Davanti l’oscuro destino

 è sicuro diniego

 incrinatura e frantumante pena.

 

 Fitte e inattese percezioni

 afferrano il futuro

 come impressionante nero.

 

 Si perdono i preziosi ricordi

 quasi fuggitivi tesori

 sulle isterilite spoglie di noi.

 

 L’insopportabile raggiro

 smorza le fiamme

 nell’impenetrabile buio.

 

 Nell’immobile e duro silenzio

 si smarrisce il cuore

 sul vetro scheggiato del vero.

 

 Anonimi spettri s’aggirano

 la cinta speranza

 arretra all’inspiegabile ora.

 

 Sfumano gli armoniosi gesti

 i dolci riscontri

 si perdono nel tetro dirupo.

 

 Il vorticoso precipizio del fato

 irride e strazia

 le violate speranze d’amore.

 

 13.07.2011 CIRO SORRENTINO  

This entry was posted on mercoledì, luglio 13th, 2011 at 20:20 and is filed under Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sul Silenzio, Poesie sulla Vita, Poesie Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: