Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



17 MARZO 2011: “BUON COMPLEANNO ITALIA”!

 I tuoi anni sembrano tanti,

mia cara patria,

 ma, come dolce madre,

 sei sempre giovane e piena d’amore.

 

E sia sempre così,

affinché non si perda mai il ricordo

di tanti italiani che hanno dato la vita

 per renderti libera e bella.

 

Sei tu la “Madrepatria”,

la terra che ha ascoltato il mio primo pianto,

le mie prime grida di gioia,

che ha accarezzato i miei passi,

 che mi ha sorriso nelle mie prime cadute.

 

Madrepatria… la culla dei miei primi giorni di vita,

il letto dei miei sogni e delle mie speranze,

 il tappeto del mio cammino,

la strada della mia vita,

la luce che mi accompagnerà fino all’ultimo giorno.

 

Madrepatria… la fiamma verso la quale

si slancerà sempre il mio cuore,

 perché in te, per te e solamente da te

 nasce la ragione e il vero motivo,

lo scopo e il fine stesso per cui vale la pena vivere.

 

Sono queste emozioni e questi sentimenti

che ci fanno davvero italiani,

 uomini e donne che ogni giorno

lavorano per una grande famiglia:

 

 “La nostra società”.

 

Ed è per questa Italia che molti, troppi uomini sono morti.

 

E quegli uomini, padri dei nostri padri,

sono eroi che non dovremo mai dimenticare,

perché è solo grazie a loro

che possiamo camminare nel mondo

a testa alta e con il sano orgoglio di dire:

 

“Siamo italiani”!

 

E quell’unità, costruita giorno per giorno,

sia la nostra fede,

il nostro sogno,

la nostra più grande aspirazione.

 

Siamo italiani,

con la stessa lingua e con le stesse idee,

con lo stesso pensiero che ci ha reso una sola anima,

figli della nostra patria.

 

E se ancora esistono differenze, poco importa,

perché l’unico più grande valore

da cercare, da scoprire e da vivere

è quello di saper ascoltare,

gridando una sola parola:

 

Fratellanza!

 

17.03.2011 CIRO SORRENTINO

This entry was posted on giovedì, marzo 17th, 2011 at 08:45 and is filed under Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sulla Vita, Poesie Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: