Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



STELLA CADENTE .

VOLARE IN UNA NOTTE STELLATA
SBATTUTO IN UN URAGANO
DI SOGNI E PENSIERI ,
RITROVARSI A TU PER TU CON LEI ,
PIANGERE  ,SPERARE , SBATTERE LE ALI
E CADERE IN UN VUOTO DI SILENZI
RACCHIUSI DA ARCOBALENI EVANESCENTI .
PARLARE , BRUCIARE , RICORDARSI….DI NIENTE ,
ACCAREZZARLE LA GUANCIA
E NON PROVARE NIENTE ,
SPROFONDARE IN UN URAGANO DI BACI
ED USCIRNE  ILLUMINATI DI SORRISI ,
ANNEGARE NEL MARE DEI SUOI OCCHI
O DENTRO LACRIME PROFONDE
DELLA SUA ETERNA ANIMA  .
MORIRE IN UNA STUPENDA AURORA BOREALE E
PERDERSI SOPRA  ARCOBALENI PIENI DI CAREZZE
ED ASPETTARE IL DOMANI DEL SUO AMORE ,
GRIDARLE -T’ AMO – E NON SENTIRE RISPOSTA ,
LASCIARSI PORTARE NEL VORTIGE DELL’ ECO E
RITROVARSI A VOLARE IN UNA FORESTA
DI BIONDI E SOFFICI CAPELLI PER POI
DISPERDEMI NELLE SUE CALDE LABBRA .
SDRAIARMI SU UN PRATO DI LUCE CELESTE
ASPETTANDO  UNA STELLA CADENTE
SPERANDO CHE TRASCINI CON SE’ LA FELICITA’
DEL SUO  IMMACOLATO AMORE  .

This entry was posted on sabato, settembre 11th, 2010 at 13:31 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: