Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



SCHIAMAZZI NOTTURNI .

Nelle sere d’estate
le voci scendono in strada
dai balconi e dalle finestre aperte
e poi si disperdono come fossero
lucciole in ogni direzione .
Esplodono dentro di noi
per non disturbare il nostro amore ,
schiamazzi notturni che sorvolano
e zittiscono i nostri avari baci ,
sai che c’è?
Ora lo dico al vento tutto quello
che non ho il coraggio di dire ,
così ci pensa lui di tutto ciò
che potevamo essere insieme
e insieme stiamo ,
abbiamo scelto la strada più semplice :
diventare nulla.
Tra frastuoni di luce abbagliante
le nostre ombre si dissolvono
al richiamo di una leggera
carezza di amore puro .
Siamo aria in questo vento gentile
con gli alberi a braccia aperte che ci fanno ombra
senza domandarci chi siamo ,
da una finestra qui vicino arriva del jazz ,
la campana della chiesa ha appena iniziato i rintocchi
e le cicale parlano con noi ,
la notte si colora di suoni e luci
e tra gli schiamazzi notturni
i nostri respiri tacciono al cospetto
di una luna illuminata di rosso fuoco
piove , le finestre spalancate ,
l’odore dell’asfalto caldo ,
qualcuno sta friggendo ,
e l’ odore acre di frittura
si mischia con il profumo del nostro amore
il destino di noi che ci chiudiamo in noi stessi
per urlare e poi ne usciamo belli puliti e sorridenti
tra schiamazzi notturni ci ubriachiamo di felicità
aspettando l’ alba in un bacio di passione ….
carmine16….18/08/2019

This entry was posted on domenica, agosto 18th, 2019 at 16:55 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: