Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



REGINA DELLE FATE

 La meravigliosa fata è riapparsa,

e, in uno stupendo e irreale sogno d’amore,

la seguo nella vertigine che toglie il respiro…

 

Arriviamo nello spazio magnifico della favola,

sulla scia di un immenso arcobaleno,

che tutti i desideri realizza.

 

Nel  centro di una quiete boschiva,

la pioggia improvvisa infrange il sereno,

ma siamo pronti a bagnarci volando nel vento.

 

Raggiungiamo alture incantate,

dove, tra bagliori azzurrini e dorati,

danzano affettuose fanciulle innamorate.

 

Nei prati vibrano echeggianti ritmi musicali,

mentre tra l’erba, avvolto dai fiori più belli,

s’innalza il maestoso castello di antichi cavalieri.

 

Entrati nella grande sala da ballo,

danziamo sulle note di una magica musica,

volando leggeri nel sereno e argentino orizzonte.

 

Perduti nella tenerezza di un bacio innamorato,

accarezzati dalle soavi note dell’infinito,

fuggiamo nel tempo di un mondo lontano…

 

28.05.2010 Ciro Sorrentino

This entry was posted on venerdì, maggio 28th, 2010 at 07:26 and is filed under Poesie D'Amore, Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sui Sogni, Poesie sulla Vita, Poesie Varie, Storie e Fiabe. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: