Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Cuore matto.

Cuore matto.

Ardito e molesto tal core,
come un fiore senza aroma
e privo di colore,
ne voce ne bellezza
e solo con uno sbiadito
mostrarsi par dire
ciò che nulla può raccontare
col solo uggioso silenzio.

L’amor privo della parola
e solo oblio e brividi sommessi,
ma appare solare
quello che l’anima
obbliga a tal cuore 
di udire con brioso interesse
i versi di una poesia soave
e tutt’altro che frivola.

E quanti battiti frenetici
escono da un petto
tutt’altro che rassegnato,
l’attesa è spasmodica,
poi il fiore germoglia
di un rosso porporino e
i miei versi appaiono creativi
e intonano inni d’amore.

Raffaele Feola Balsamo.

This entry was posted on sabato, gennaio 12th, 2019 at 12:39 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: