Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



SPECCHI E RIFLESSI .

352106550_6668a1f6SENTIRSI STRANAMENTE AMARI ,
CAPIRE GLI ALTRI E LASCIARE
TE STESSO DA UNA PARTE ,
VEDERE IN UN MURO
LA VERA RAGIONE DI VIVERE
E NON SAPERLA  RANGIUNGERE ,
NON POTER PARLARE
PER PAURA DI PERDERSI ,
AVERE RAGIONE SU DI
UN FIORE APPASSITO ,
CORRERE SULL’ ARIA E
SCOPRIRE DI NON SAPERE NIENTE ,
RIFLESSI DI SPECCHI NEGLI OCCHI
PER AVERE PIU’ LUCE
E NON AVER PIU’ PAURA ,
CREDERE IN UNA DONNA
ANCHE SE NON ESISTE ,
VEDERE ,NOTARE ,PREGARE
SE TI COSTA CARO ANCHE QUESTO ,
RIFLESSI DI SPECCHI NON SEI ,
IL SOLE TRAMONTA
SULLA TESTA PER GUARDARE
LA VITA SVANIRE NELL’ IMMENSITA’ ,
SENTIRSI MORDERE LA VOCE
DA CHI NON CONOSCI ,
ESSERE STUFI DI TUTTO
E NON CERCARE QUALCOSA
NEI RIFLESSI DI SPECCHI OPACHI .
  CARMELO …..2008

This entry was posted on sabato, maggio 22nd, 2010 at 15:41 and is filed under Poesie Dark. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

1 Commenti

  1. Ciro Scrive:

    Caro amico,
    è veramente magico il passo “VEDERE IN UN MURO
    LA VERA RAGIONE DI VIVERE
    E NON SAPERLA RANGIUNGERE”.
    Qui si condensa tutta la solitudine dell’uomo contemporaneo.
    La sua angosciante ricerca di uno spazio e forse di un tempo diverso da vivere.

    ... on July maggio 22nd, 2010

Post a Comment




Security Code: