Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Donna del peccato.

Donna del peccato.

Tu pensi a ciò che ti e dovuto,
specchiarti nei miei occhi
nel mentre le tue vesti
scivolano silenziose
nel peccato, ma l’amore
è il vero peso che uccide.

E quante stelle cadenti giungono
senza donare sogni e desideri
solo il tuo tenebroso volto
mi appare, odioso e arrogante.

No non voglio amarti donna
del passato perché i tuoi frutti
son come la mela di Adamo ed Eva
ed io non son pronto
ad amare l’eterno peccato.

Raffaele Feola Balsamo.

This entry was posted on sabato, agosto 11th, 2018 at 16:31 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: