Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Notte Buia.

Notte buia.

Incantevole notte sopraffattrice
di delizie, e proficua di meste ombre
lagnanti da stridenti rantolii,
io pavento il silenzioso buio delle mie
stelle che tanto resero felice i miei pensieri.

Angustia il mio cuore perplesso,
e ferito da ignobili spine,
deprimenti e dolorose,
come colpi di daghe
inferti senza timore alcuno
ad un’ anima sofferente e in fin di vita,
che tu sia maledetta notte infame.

Solenne delizia degli ingrati
dall’oscuro mantello che nel suo
avvolgersi tutto sopprime
e rende i mortali erranti
e furibondi ricoperti
dal tuo malsano odore,
e dalla tua conturbante seduzione.

No i latitanti affetti non son
degni di abbracci
ne di leggiadre scene d’amore,
non torneranno più,loro
vili e codardi, son solo ricordi nefasti.

Raffaele Feola Balsamo

This entry was posted on martedì, maggio 2nd, 2017 at 13:20 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: