Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Che strano.


Che delusione.

Voglio e posso dir che
non sei che tu,
parlami e lascia che
il tuo capo non si reclini.

Il tuo amorevole sguardo
è ora come l’oscurità,
e solo qualche fugace
nero volatile fuggente
che accompagna il mio dire,
ma tu scappa, io son deluso.

Raffaele Feola Balsamo.

This entry was posted on martedì, novembre 1st, 2016 at 19:46 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: