Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Dolenzia.

Dolenzia.

Un sorriso, un bacio, un desiderio,

quanta felicità in un sogno mai vissuto,

ombre bianche e la fuga del nero,

poi scrivo e racconto di un battito mite che strugge,

ma rimuove l’affanno del cuore avido e oppresso.

 

Che dolenza nel vedere ignorato l’amore,

da te canzonato e poi raccontato alla compiacente luna,

ora basta con i deliri,

fuggo e godo del silenzio

rincorro i deliri e quieto i fremiti.

 

Raffaele Feola.

This entry was posted on venerdì, novembre 27th, 2015 at 22:30 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: