Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Capelli al vento.


Capelli al vento.

Non lasciarmi cara è caduta una stella,
il cielo è nero ed oscuro ma non temere
il buio e la luce sono amici e si alternano.

Ti amo e folleggio nell’ora del silenzio,
che svolazzo di capelli sul tuo capo,
certo è il vento che liscia e li scompiglia
ma quante carezze dalle mie mani su di esso.

Dai racconta, come capitolò il mio cuore
al tuo affetto, eppur chiusi gli occhi
e non bramai che tristezza,
troppo doloroso il sentimento,
misera è la sua musica,
forse dolce ma silenziosa.

Dai dimmi addio,
presto ardiranno nuovi abbracci,
il cielo è stanco e non asseconda più,
ne soavità ne speranze,
siamo soli amore mio, io non credo più,
ma tu abbi fede e non fuggire.

Raffaele Feola.

This entry was posted on lunedì, agosto 17th, 2015 at 16:18 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: