Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



UN’ONDA DI CARI RICORDI – dalla raccolta “Sfinge d’Amore”

 

Da lontano qualcuno guarda

i sentieri percorsi

e la distanza infinita

per la vita che non torna.

 

Lungo il cammino

farfalle morte

cadaveri dei giorni

offuscati per sempre.

 

Un’onda di cari ricordi

stille di gioia

sulle cattedrali

e sui campi in fiore.

 

Quante estati festose

ma quanti autunni

l’efferata scomparsa

dei sogni e delle speranze.

 

Nulla resta alla primavera

soltanto il dolore

di un lungo inverno

che ha invaso ogni spazio.

 

29.04.2015 Ciro Sorrentino

This entry was posted on mercoledì, aprile 29th, 2015 at 21:29 and is filed under Poesie D'Amore, Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sui Sogni, Poesie sul Silenzio, Poesie sulla Vita, Poesie Tristi, Poesie Varie, Storie e Fiabe. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: