Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



ETERNA MALEDIZIONE .

.Nella opaca luce di una fiammella di candela
il ricordo di un passato pungente rincorre
su bianche pareti della sua ansia ,
sul letto incantato di profumi
respira nell’ attesa di una carezza ,
tra il sonno e la realtà ,
tra desideri e spazzi infiniti
affronta le sue pene d’ amore.

Tra l ‘ essenze di luce dei suoi occhi
i ricordi fluttuano senza meta
mentre lacrime amare bagnano
le sue argillose labbra ,
sola , indifesa e delusa
si distacca da un mondo
che non riconosce più e
maledice chi l ‘ ha spezzato il cuore .

Percepisce sul suo corpo
il peccato della carne
che si porta dentro all’ anima
mentre in silenzio ascolta
il grido accosciante del suo dolore
e più lo ascolta e più maledice
mille false carezze d’ amore
che ingannarono il suo cuore .

La fiammella si è spenta
lasciando il posto alla luce del giorno
solo il buio dei suoi occhi oscurano ancora
le ombre di ricordi senza futuro
,tutto scorre veloce nei suoi gemiti
mentre il silenzio si dissolve
nell’ alba di un sole che accresce ancora di più
la sua eterna maledizione a colui
che smorzò sul suo viso il sorriso dell’ amore .
Carmielo ferrè……05/07/2915

This entry was posted on lunedì, aprile 6th, 2015 at 23:02 and is filed under Poesie Tristi, Poesie Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: