Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



UN DIAFANO BACIO dalla raccolta “A Sylvia Plath”

 

Tendo la mano

afferro la tua

protesa

sulla sponda

di un lago silente.

 

Insieme per sempre

sulla barca

che ci aspetta

fissata alla riva

germogliante di fiori.

 

A lungo ti guardo

fisso la piuma

che sventola

tremula farfalla

sul cappellino di veli.

 

Lentamente andiamo

assaporiamo

fragranze

in una conca

di sassi verdeggianti.

 

Tremano le mani

che si cercano

nella stretta celeste

luccicano gli occhi

sul fondo di due anime.

 

La terra è ormai lontana

il corpo e l’ombra

nell’aureo sigillo

di un diafano bacio

si sono trapassati in eterno.

 

17.12.2014 Ciro Sorrentino 

This entry was posted on mercoledì, dicembre 17th, 2014 at 23:50 and is filed under Poesie D'Amore, Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sulla Vita, Poesie Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: