Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Sotto il cielo

Sotto il cielo ho nuvole leggere che passano in silenzio, prendendosi per mano.
Ho ancora notte da perdere e trovare, rumori da ascoltare e lacrime sincere.
Ci sono giorni di corse a perdifiato e un’attimo rubato, fingendo che sia amore.
Sotto il cielo ti ho perso ed era presto e ieri come adesso ho sogni  da scordare, sogni da rifare.
Sotto il cielo ho pagine non lette di storie a lieto fine e notti di Natale.
Abbiamo un vizio che è meglio non svelare e ombrelli per la pioggia da prendere col sole.
Sotto il cielo abbiamo avuto un tempo, passato come un lampo, che non si può spiegare.
Se non dormo lo sento nella testa il tuo sorriso amaro che mi hai lasciato ieri, sotto il cielo.
Si prova a correre più forte, lasciandosi alle spalle il cielo.
E tu che speri ancora e sogni, lo vedi che si resta a piedi.
Ci sono giorni da mettere in soffitta e nuovi arcobaleni che scacciano i pensieri.
Sotto il cielo ti ho perso ed era presto e ieri come adesso ho vita da afferrare, vita da lasciare.

This entry was posted on mercoledì, agosto 21st, 2013 at 08:50 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: