Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



NEI VERMIGLI TRAMONTI

Il tuo delicato amore

s’insinua nel mio cuore

nel respiro dell’anima

guarendo le mie ferite

con i baci che diradano i fumi

sul nero fiume dei miei pensieri.

 

Mi copri delle tue fragranze

e disperdi l’oscurità

lasciando che l’aurora

illumini i calici di rugiada

riscaldando ogni stilla

con il calore delle tue mani.

 

Vivo nella tua fiamma

inaspettata linfa

per le mie fronde

perse nella nebbia

diradata dal luccichio

dei fiori che s’inchinano a te.

 

Tu, rosa dai petali rosa,

corolla di sorriso,

fregiata ala della Fenice

ciuffo di vellutata erba

astro del disco di Cariano 

mi invii i tuoi raggi luminosi.

 

E mi giunge il tuo bacio

come sfioro di petali

che bruciano le polveri

della mia solitudine errante

e il rovo di spine

che perfidamente s’addensa.

 

Vivimi, amore mio,

semplicemente vivimi

nei vermigli tramonti,

nell’unico e prezioso istante

quando incontrandosi

la notte e il giorno si baciano.

 

26.07.2013 Ciro Sorrentino

This entry was posted on venerdì, luglio 26th, 2013 at 11:30 and is filed under Poesie D'Amore, Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sulla Vita, Poesie Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: