Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



MONDO SOMMERSO

Soffia la tormenta

sugli uccelli

sorpresi in volo

dal nero fumo

di un treno in corsa

sui binari dell’agonia.

 

Lentamente

il giorno svanisce

e i pini si piegano

nel vento che semina

le grigie polveri

di una noiosa foschia.

 

Notti su notti

scorrono uniformi

sotto l’orizzonte

dove la luna

velata dal nero cielo

compiange i suoi campi.

 

Nel buio della vita

avvizziti i fiori

prendono il pianto

ai tremuli astri

che recano il volto

della consumata realtà.

 

In tanta desolazione

solo la tua luce

giunge sulla terra

animando con soffi

l’atterrito fiore

perso nell’incoscienza.

 

Così il mio spirito

nell’ardito slancio

di un’indomita tigre

si attorciglia

con deciso passo

alla tua selvaggia anima.

 

07.06.2013 Ciro Sorrentino

This entry was posted on venerdì, giugno 7th, 2013 at 21:57 and is filed under Poesie D'Amore, Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie sul Silenzio, Poesie sulla Vita, Poesie Tristi, Poesie Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

1 Commenti

  1. Elena Scrive:

    …amore che cerca amore: bella e dolorosa.
    Un bacio,
    Elena

    ... on July giugno 8th, 2013

Post a Comment




Security Code: