Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



QUANDO MI SVEGLIO…

Quando mi sveglio

merli e usignoli

annunciano il nuovo giorno,

mentre gocce di rugiada

accarezzano le foglie assopite

di un vecchio albero d’alloro.

 

Quando mi sveglio

nell’incanto dei suoni

apro la finestra

e nella mia stanza

accolgo riflessi di luce,

…la magia di un’altra giornata.

 

Quando mi sveglio

sono una bambina,

ma scorrono le ore

e tutte le pieghe

 schermate dal sonno

riemergono inesorabilmente.

 

Così mi sveglio davvero

e inizio a sentire

che non posso gioire,

perché l’inquietudine

blocca l’anima

nel buio di una triste palude.

 

Così a sera

mi abbandono

e  nel mio letto

sono una vecchia…,

misero corpo avvolto

nelle sue rovinose pieghe.

 

Solo il vecchio albero di alloro

accoglie benevolo

 i suoi amati uccellini

e si prepara alla notte,

perché dal sonno nasca

 la magia di un’altra giornata…

 

Ana Valdeger 26/03/2013

This entry was posted on mercoledì, marzo 27th, 2013 at 00:37 and is filed under Poesie D'Amore, Poesie sulla Vita, Poesie Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

2 Commenti

  1. Attilio Beltrami Scrive:

    Al di là della raffinata analisi di Ciro, trovo che questo stralcio poetico rappresenti tutta la vitalità e la voglia di tuffarsi nelle sensazioni più belle e semplici della vita, “…la magia di un’altra giornata”.
    Con affetto e stima,
    Attilio Beltrami

    ... on July marzo 28th, 2013
  2. Ana Valdeger Scrive:

    Non esiste cosa più bella ,che la magia di un’altra giornata !Buona Pasqua !Con affetto.Ana Valdeger

    ... on July marzo 29th, 2013

Post a Comment




Security Code: