Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



NITIDO OBLIO

Gli ultimi brandelli

della nostra vita

impallidiscono

nel confuso

disordine.

 

Siamo al capolinea

accasciati e sfiniti

nel muto silenzio

grigio specchio

d’amore finito.

 

Esplode il rimpianto

ma il mio cuore

ormai afono

è amante

del Nulla.

 

Si è chiuso il sipario

e mentre smanio

evado ridendo

verso l’ignoto

il nitido oblio.

 

28.09.2012 CIRO SORRENTINO

This entry was posted on venerdì, settembre 28th, 2012 at 22:05 and is filed under Poesie D'Autore, poesie personali, Poesie Tristi. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: