Pagina 1 di 11

Letteratura Poeti Famosi



Arrendersi

 

 Mi hai scritto per dirmi che mi devo arrendere, non mi hai detto perchè

Quello che c’è in palio vale tantissimo, una vita davvero

e non sono abbastanza gravi, i motivi per lasciarsi andare

perchè 2 settimane fa avevamo delle speranze e ora non più?

ti amo comunque e sono disposto ad aspettare

continuare a soffrire e pure a prendere le botte per te

Che è successo di tanto grave per cui non è più vero

quello che nel vetro della mia auto, hai scritto proprio tu?

L’ultima volta che ci siam visti è stato terribile anche per me

mi sono spaventato e preoccupato moltissimo, ero schoccato pure

l’idea che tu stia male e che non sia felice sarà sempre terribile per me

avrò gli incubi delle nostre ultime scene finchè morirò

perchè tanto bene come a te, a nessun’altra più vorrò

avevo deciso di non cercarti, di non chiamarti e messaggiarti più

ho paura che qualcuno possa farti del male per me

il taglio che avevi nel labbro quella notte fa male a me

come se avessero cacciato un coltello nella mia panza

solamente volevo essere sicuro che leggessi i miei scritti

non riesco (e ci ho provato) a pensare che davvero non ci sia più speranza

non ti cercherò, ma a soffrire e a stare malissimo continuerò

e senza un motivo, dimenticarti è impossibile che riuscirò

mi ami ancora, e se davvero vuoi che mi arrenda, aiutami a comprendere

sai bene che con me non servono grida, minacce e ricatti

e tantomeno dirmi cose che so benissimo non sono vere

stasera mi hai scritto perchè non vuoi che io ancora ci speri

non mi vuoi far soffrire e le illusioni, mi vuoi togliere

non puoi dirmi basta perchè nel mio profilo avevo una nostra foto di ieri

o perchè casualmente ho contattato proprio chi non vuole che mi frequenti

la nostra intesa è magica, il tuo problema è liberarti dei delinquenti

non è colpa mia, non è colpa tua se non ci siamo potuti frequentare e non so per quanto

che colpa sarebbe questa? non posso arrendermi per questo…e nemmeno tu…..

non m’interessa con chi devi stare o quello che devi fare, adesso e/o nel passato

se potessimo frequentarci normalmente, e se non ci dovessmo nascondere

io e te ci potremmo dare tanta felicità, questo lo sai bene anche tu

e questo basta e avanza per non arrendersi

This entry was posted on giovedì, aprile 26th, 2012 at 00:50 and is filed under Poesie D'Amore. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Post a Comment




Security Code: