Pagina 7 di 71234567

Letteratura Poeti Famosi



Gli Spergiuri.

Gli spergiuri. Dimmi vita chi è il folle che non ebbe coraggio a vivere in un sogno tanto ardito quanto alienato, son matto ma quanta fatica a smarrir la ragione e tracotanza e quanto forza nel riempire quello strano sacco di iuta trasparente, di tante domande e poche risposte. Che insania fu tal idea, ora […]



Non più vita solo silenzi.

Non più vita solo silenzi. Spesso son incerto e vedo stelle e scie, ma il giorno è piovoso e rende tristi, che magia incombe sui miei pensieri se penetra assurda la dolce agonia nell’esser soli, ma non fuggo, l’anima non ascolta… tace e poi tace ancora, quanto inutile silenzio. Che strano questo cielo par quasi […]



ROSA D’AMNIO SANGUE – dalla raccolta “A Sylvia Plath”

Il tuo sorriso mi stordisce come il polline stordisce l’ape che cerca.   Rosa d’amnio sangue tu sei il fiore vivo nella foresta che s’inarca.   Il tuo vermiglio calice accoglie la luna e il sacro fuoco del sole.   Rosa d’amnio sangue la tua linfa disseta il giardino inquieto dei sogni.   Il tuo […]



UN PURO BACIO D’AMORE – dalla raccolta “A Sylvia Plath”

Troveremo l’eternità quando la vita farà posto all’oblio in questa nostra e altre parti dell’universo.   Saremo insieme su tanti pianeti se ameremo il corpo fantasmatico che si eclissa nelle comete.   Tutte le costellazioni non basteranno a bilanciare la luce esplosa nello sfioro d’un puro bacio d’amore.   Come semplici pionieri varcheremo vie d’anonimi […]



Il saccente ingannatore.

Il saccente ingannatore. Tempo, il tempo volle stimolare vita e prestar fede, e l’uomo col nero vestito predica, ma non giunge al cuore una volta devoto e pio ed ora non più. Lascivo e dolce l’inganno e quanto dolore si inerpica su quel sentiero di mille pietre, speranze di indulgenze e sassi che imperterriti striano […]