Pagina 3 di 1212345678910Ultima »

Letteratura Poeti Famosi



DIMMI CHI SEI . ???

Dimmi chi sei , che leggera come piuma scivoli sotto la mia pelle donandomi melodie perdute per il tuo amore selvaggio . Dimmi chi sei , che tra sesso e magia attraversi il mio corpo accaldato fra eco struggenti di sospiri che esalano dalle tue labbra . Dimmi chi sei . che al tramonto di […]



Ina che vai oltre cortina

Ina, la mia mente è oggi confusapensieri in stormi  vi sfrecciano atterrano e si ingabbianoe tutta, tu sola la possiedi!Dimmi, chi sei tu Ina dal volto radiosoe dagli occhi suadenti che luce mi trapassano:indelibato non nato amoreinvito a novella ascesao ineffabile necessitata amica?Ahimè, ho saputo, a breveper città  natia partirai e di certo forse mai […]



NELLE MACCHIE DEL SOLE – dalla raccolta “Sfinge d’Amore”

  Su questo globo di dura pietra cerco una crepa che scopra la fonte.   Cerco nel mattino sposo del buio nello spazio di strane policromie.   Vanno i fantasmi senza sosta ambiscono una piramide di luce.   Percorrono distanze impalpabili fissando l’occhio nelle macchie del sole.   Dalla nera terra si leva il palpito […]



GLI ABBRACCI …

Gli abbracci sono come caramelle colorate ma in ognuna di esse trovi sapori e gusti diversi , ma sono sempre abbracci che fanno parte della nostra vita …. Folle Abbraccio … Vitale Abbraccio … Mortale Abbraccio … Lucido Abbraccio … Velenoso abbraccio … Amorevole Abbraccio … Velenoso Abbraccio … Triste Abbraccio … Imperfetto Abbraccio … […]



Addio amici.

Addio amici. Quanta invidia in tal evento fratelli miei, sono essi pronti per il lungo viaggio. Quante lacrime represse e che dire della voluttuosa sensazione di un addio che addio non è. Passi leggeri soffusi e armoniosi, si cari miei, rispetto, Essi sono giunti nel regno del buon Dio, e non abbiate invidia loro ora […]



INSIEME A QUALCUNO RISORTO dalla raccolta “Sfinge d’Amore”

Sono tutti rintanati gli usci chiusi ovunque si va si moltiplicano le finestre sigillate.   Osserva l’angelo e scende nell’arena per infrangere ogni fantasmagoria.   Qualcuno finalmente si è destato dalla narcosi che orna e fregia la casa dei vivi – morti.   Tra l’oscurità e la luce si intravede un adito di fiori le […]